Notizie.it logo

Cinque borghi della Puglia da visitare in autunno

Otranto, Lecce

Una regione ricca di città e paesaggi meravigliosi, la Puglia offre anche diversi borghi meritevoli di una visita.

Dal Tavoliere fino al Salento, andiamo a conoscere i tanti paesini e borghi pugliesi dalle storie antiche e suggestive.

Sicuramente emozionante è fare viaggio all’insegna della bellezza paesaggistica e architettonica dei borghi della Puglia. Un terra dove buon cibo, tradizioni e monumenti straordinari si combinano in maniera egregia ed attirano milioni di turisti. Ecco alcuni tra i più bei paesi della Puglia.

Vico del Gargano (FG): centro di antichissima origine, offre diversi edifici storici meritevoli di una visita, tra cui il castello, risalente al XIII° secolo e dagli stili architettonici diversi, e Palazzo della Bella, una riproposizione originale neogotica di Palazzo Vecchio di Firenze;

Otranto (LE): rinomato centro sulla penisola salentina, mostra un centro storico magnifico, con strade e vicoletti che riportano indietro nel tempo. Da non perdere una visita al castello Aragonese di fine XV° secolo e ai resti del monastero di S.Nicola di Casole, sede di una delle più antiche e ricche biblioteche d’Europa;

Locorotondo (BA): suggestivo paesino dove poter ammirare i celebri trulli di Puglia e passeggiare per lo splendido centro storico, da cui poi visitare la particolare Torre dell’orologio e Palazzo Morelli, in stile barocco;

Roseto Valfortore (FG): antico borgo risalente all’epoca romana, nel corso della sua storia ha visto il passaggio sotto varie dominazioni, che hanno lasciato tracce nella sua architettura.

Da visitare il suo centro storico, con la chiesa madre ed il palazzo Marchesale, risalenti al XVI° secolo;

Specchia (LE): suggestivo centro salentino risalente al XI° secolo, con uno splendido centro storico che permette di ammirare Castello Risolo, di origine medievale ma oggetto di rimaneggiamenti nel corso dei secoli. Da non perdere le chiese della Madonna del Passo, di origine bizantina, e quella della Presentazione della Beata Vergine Maria, del XV° secolo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.