Notizie.it logo

Cinque motivi per visitare l’Ungheria in estate

Cinque motivi per visitare l’Ungheria in estate

Decidere dove trascorre le vacanze estive spesso è difficile. Se non riesci a deciderti tra una visita culturale a una città europea, un tuffo nel mare cristallino o una passeggiata in montagna, ti proponiamo una meta alternativa: l’Ungheria.
Forse non avrai trovato l’Ungheria nella lista delle località più gettonate per l’estate, ma noi te la suggeriamo ugualmente e per sostenere questa meta, ecco cinque buoni motivi per visitarla proprio questa estate:

  1. Festival: in Ungheria sanno come far festa
    Dagli eventi culturali di portata nazionale, come le celebrazioni per la giornata di St. Stephen, agli eventi famosi in tutto il mondo come il Sziget Music Festival di Budapest, che si svolge tutte le estati. Che tu voglia divertirti come una rock star oppure sorseggiare del buon vino mentre guardi delle danze popolari tradizionali, troverai tutto ciò che fa per te in Ungheria.
    Ogni stagione è buona per proporre una ragione per festeggiare.

    L’estate è tutta musica e feste spensierate!

  2. Regioni del vino: vino vivace e per nulla snob
    Con tradizioni vinicole che risalgono a migliaia di anni fa, il vino in Ungheria è sano e robusto. Noterai viti pressoché ovunque, dai piccoli appezzamenti residenziali e amatoriali agli ettari sparsi nelle 22 regioni del vino. Tra queste ci sono certo le regioni famose come Tokaj ed Eger, conosciute rispettivamente per Tokaji Aszú e Bull’s Blood. Ma l’Ungheria ne vanta moltissime altre molto meno note, come Villány, Szekszárd e Somló. Potrai trovare ben otto varietà di frutta autoctone e, se sei fortunato, potresti addirittura essere invitato in una cantina privata in cui assaggiare del vino di ottima qualità.
  3. Parchi nazionali e Spa: vai verso le montagne o scopri le sorgenti naturali (oppure fai entrambe le cose!)
    Certamente non troverai le svettanti cime alpine o dei canyon da capogiro in Ungheria. Ciò che troverai comunque è una bellezza più sottile che si rivelerà piano piano ai tuoi occhi in modo metodico.

    L’Ungheria ha ben 10 parchi nazionali con qualcosa che piace davvero a tutti: che siano animali, piante o panorami è davvero impossibile non trovare qualcosa di esaltante e di tuo gradimento.

  4. Essere al centro: il cuore pulsante dell’Europa
    Con sette nazioni ai suoi confini, l’Ungheria è il trampolino di lancio perfetto per esplorare l’est Europa. Se ti piacciono le montagne elevate, le Tatras della Slovacchia o le Alpi della Slovenia e dell’Austria fanno proprio per te.
  5. Budapest, Budapest e Budapest!
    Questa affascinante, bellissima e vibrante capitale vale da sola tutto il viaggio. Chiamata anche la “Parigi dell’est” o “La perla del Danubio”, Budapest non delude mai.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche