Notizie.it logo

Cinque motivi per visitare Rotterdam

Cinque motivi per visitare Rotterdam

Rotterdam è la tipica seconda città. Anche se bellissima infatti è una di quelle città che vengono messe al secondo posto dopo altre, per esempio Amsterdam. Le città seconde sono generalmente sicure di sé (esistono per se stesse e non solo per i turisti) e a partire da questo punto fermo sviluppano una propria personalità in totale autonomia e creatività. Rotterdam è un esempio vivente. Ecco quindi cinque motivi per visitarla:

  1. L’architettura
    Questa città è un vero e proprio contrasto con la vecchia Europa, con i suoi edifici di vetro e il suo panorama mutevole. A causa dei bombardamenti subiti durante la Seconda Guerra Mondiale, Rotterdam si è trasformata molto velocemente e la sua architettura si è modificata seguendo questa rinascita dopo la guerra. Per questo girando la città troverai esempi di stili archietttonici che si estendono da quelli postbellici fino ai giorni nostri.
  2. L’arte e il design
    Dalle taglienti gallerie contemporanee a uno dei più antichi musei dei Paesi Bassi, Rotterdam offre diverse collezioni di arte e non solo confinate all’interno di museo.

    Troverai anche sculture all’aperto, installazioni varie e opere d’arte di strada in giro per la città. il Museum van Boijmans Beuningen è uno dei più antichi musei dei Paesi Bassi e offre una collezione permanente di opere pittoriche europee dal Medioevo al ventunesimo secolo. Tra i maggiori pittori esposti ci sono Rembrandt, Van Gogh, Monet, Mondrian, Magritte e una stanza dedicata a Dalí.

  3. Il cibo e i locali
    Il tanto atteso Market Hall è stato il primo mercato coperto dei Paesi Bassi e ha aperto i battenti nel settembre del 2014. Offre ristoranti, bar e caffè e aggiunge un tocco di architettura moderna alla città. Ma a Rotterdam puoi anche visitare i cosiddetti Bazar, una vera e propria istituzione dove mangiare e bere in un’atmosfera colorata e di grande effetto.
  4. La Vita notturna
    Non avrai che l’imbarazzo della scelta tra locali e bar in cui trascorrere le tue serate a Rotterdam: De Witte Aap ad esempio è un corner bar situati in Witte de Withstraat.

    Il Café LaBru attrae invece ogni genere di ospite per serate creative e sempre diverse. Rotown infine è una terrazza coperta dove sorseggiare un drink in tutta tranquillità.

  5. Gli edifici, la città
    Non saranno soltanto gli edifici a sorprenderti, ma tutta la città. L’aria che si respira, la gente che la abita, i concetti diversi da abbandonare e riscoprire. Un esempio? L’ostello King Kong: dimentica ogni preconcetto riguardo alla parola “ostello”. King Kong è anzitutto un luogo chic. Ogni piccolo dettaglio è stato curato attentamente, dal giardino pensile, alla palestra vintage, alle amache oscillanti.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche