Cinque Terre: guida ai cinque splendidi borghi

Anche se non siete amanti delle passeggiate, le Cinque Terre sono facili da visitare in treno e sono una tappa obbligata!

Le coste spettacolari e i villaggi pittoreschi delle Cinque Terre attirano oltre 2,4 milioni di visitatori all’anno! Le Cinque Terre comprendono cinque villaggi, da nord a sud: Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Tutti i villaggi possono essere visitati in una sola giornata, ma se siete amanti delle escursioni si consigliano due giorni interi nel parco nazionale.

È consigliabile visitare tutti e cinque i borghi? Sono abbastanza simili tra loro, quindi è meglio leggere la descrizione di ciascun borgo e decidere autonomamente.

Vernazza, Cinque Terre

Vernazza è il villaggio più pittoresco delle Cinque Terre e quindi anche il più visitato. L’area del porto ha un paio di terrazze, aree per il relax, una piccola spiaggia e un’antica torre del castello che si può visitare in cima. Il sentiero escursionistico conduce a un punto di osservazione per una vista panoramica sul porto di Vernazza.

Manarola

Manarola, con i suoi vigneti circostanti, è un piccolo villaggio simile a Vernazza. Meno visitato, ma con percorsi a piedi ancora migliori. Da non perdere la vista dalla terrazza Nessun Dorma.

Riomaggiore, Cinque Terre

La maggior parte delle persone che pernottano nelle Cinque Terre si fermano a Riomaggiore. È uno dei villaggi più grandi e ha un sacco di stradine nascoste in cui perdersi. Indossate buone scarpe perché questo villaggio è costruito contro le rocce scoscese, il che richiede un po’ di trekking per raggiungere la cima.

La parte migliore di Riomaggiore è la vista sul porto.

Monterosso

Siete pronti a rilassarvi su una spiaggia? Monterosso è il paese che dispone di un’ampia spiaggia di sabbia con lettini e ombrelloni in alta stagione. Questo villaggio è anche una buona opzione per trascorrere la notte. A parte questo, non è bello come gli altri villaggi.

cosa vedere alle Cinque Terre

Corniglia

Corniglia è un villaggio più locale e rilassato. È il meno visitato perché è l’unico paese in cui il treno non si ferma nel centro. Alla stazione ferroviaria si può salire su un bus navetta o prendere le scale che portano a Corniglia. Corniglia è molto apprezzata dagli escursionisti perché da qui si possono fare alcune belle escursioni.

Portovenere

Pur non facendo parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre, Portovenere merita una visita. È una piccola città medievale con un sacco di stradine in cui perdersi, un porto con terrazze e, all’interno della guida della città vecchia, una stretta e colorata via dello shopping che conduce alla vecchia chiesa: Chiesa di San Pietro.

È possibile raggiungere rapidamente Portovenere in autobus da La Spezia. Chiedete alla gente del posto o usate Google Maps.

Il periodo migliore per visitare le Cinque Terre

Poiché la maggior parte dei visitatori si reca alle Cinque Terre in giornata, i momenti migliori per visitarle sono prima delle 09:30 e dopo le 16:30. Se avete la flessibilità di fare più di una gita di un giorno, si consiglia di pernottare in uno dei cinque villaggi o in un hotel di La Spezia.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa visitare a Siena: località e attività da non perdere

Le migliori cose da fare a Gozo, Malta

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media