Clima in Nuova Zelanda

Fare un viaggio in Nuova Zelanda significa inoltrarsi nell’emisfero sud, in cui le stagioni sono capovolte rispetto all’emisfero nord. La Nuova Zelanda ha un clima temperato che lo rende adatto per una vacanza.

L’estate ha luogo a dicembre, gennaio e febbraio ed è l’ideale per esplorare la vita sulla spiaggia e le attrazioni.

Siccome l’isola è molto piccola, la maggior parte dei luoghi nell’entroterra sono vicini alla spiaggia e vi è molto sole. Un clima ideale per gli sport acquatici, per prendere il sole e uscire.

I mesi di marzo, aprile e maggio sono i mesi autunnali. Anche non fa caldo come in estate, i turisti possono divertirsi fino a metà aprile.

Giugno e agosto sono mesi invernali in Nuova Zelanda, in cui le temperature medie in questo periodo sono tra i 10 2e i 15°C.

Advertisements

Le montagne sono coperte di neve e si possono praticare i classici sport invernali, come lo sci e molti altri.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le empanadas, piatto tipico dell’Argentina

Pianificare un viaggio in Nuova Zelanda

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • 
    Loading...
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

Contents.media