Come arrivare alla chiesa San Giovanni Battista dei Fiorentini, Roma

Una delle chiese giubilari di Roma, scopriamo come arrivare a S.Giovanni Battista dei Fiorentini e visitarla.

S.Giovanni Battista dei Fiorentini, una chiesa da visitare ed ammirare a Roma nel percorso del Giubileo della Misericordia. Ecco come arrivarci.

Inserita tra gli itinerari giubilari, la chiesa di S.Giovanni Battista dei Fiorentini a Roma è un punto di riferimento per coloro che vogliono fare un percorso di fede nell’ambito del Giubileo della Misericordia, indetto da Papa Francesco.

Questa chiesa, inoltre, è anche centro religioso di tutti i fiorentini della Capitale. Essa fu iniziata nel XVI° secolo e vi lavorarono, in tempi diversi, i più grandi artisti dell’epoca: inizialmente il Bramante e poi Raffaello Sanzio, Giuliano da Sangallo, Maderno, Della Porta e per finire con Borromini. Tuttavia, la struttura si terminò soltanto nel XVIII°. La chiesa e il suo interno sono realizzati in stile barocco e vi sono sepolti alcuni degli artisti coinvolti nella sua costruzione, in particolare Borromini e Maderno.

Advertisements

Per raggiungere la chiesa di S.Giovanni Battista dei Fiorentini a Roma, dalla stazione Termini si può prendere l’autobus n°40 (direzione Borgo S.Angelo) e scendere alla fermata “Ponte Vittorio Emanuele” e da qui percorrere un breve tratto della vicina via Paola per arrivare dinanzi la chiesa. Altro autobus disponibile è il n°64 (direzione piazza Stazione S.Pietro) che permette di scendere alla fermata “corso Vittorio Emanuele/Tassoni” e da qui poi proseguire a piedi per via del Consolato, dove si incrocerà sulla destra la struttura religiosa.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Weekend mercatini di Natale a Monaco di Baviera

10 motivi per visitare Isole Lofoten

Leggi anche
  • Yucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarciYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend di vendemmia in FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Volo Germanwings Dusseldorf Barcellona orariVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • 
    Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
Contents.media