Notizie.it logo

Come arrivare all’oktoberfest di Monaco di Baviera: la guida

come arrivare all'oktoberfest di monaco di baviera

Birra a fiumi, musica e divertimento, pronti a tutto questo? Prima scoprite come arrivare all'Oktoberfest di Monaco di Baviera.

L’Oktoberfest è la festa popolare tedesca più conosciuta al mondo. Ogni anno si svolge a Monaco tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre e vede arrivare partecipanti da ogni angolo del mondo, attratti non solo dai fiumi di birra che scorrono durante questi folli giorni, ma da una città bardata a festa. Nell’ultima edizione svoltasi nel 2018, i visitatori hanno superato i sei milioni e in circa sedici giorni sono stati bevuti circa sette milioni e mezzo di litri di birra. Chi volesse partecipare a questa vivace festa, non si perda la guida su come arrivare all’Oktoberfest di Monaco di Baviera.

Storia dell’Oktoberfest

Secondo i libri di storia, la prima edizione dell’Oktoberfest risale al 1810, organizzata in occasione del matrimonio tra il re Ludwig I di Baviera e la principessa Teresa d’Asburgo. La festa nacque quasi per caso, organizzata da coloro che non erano stati così fortunati da partecipare al banchetto di nozze e che decisero di arrangiarsi festeggiando nei giardini ai confini della città.

Da allora questi giardini vennero ribattezzati Theresienwiese e cioè “Prato di Teresa”. Questa festa ebbe così successo che poco dopo venne assorbita da un’altra festa, che si svolgeva all’interno delle mura cittadine e che aveva come tema principale la birra. Da allora, l’Oktoberfest è un’occasione per scatenarsi, ubriacarsi e divertirsi senza alcun freno.

Come arrivare all’oktoberfest di Monaco di Baviera

Come detto, nei giorni dell’Oktoberfest, Monaco di Baviera viene letteralmente invasa da viaggiatori provenienti da ogni angolo del mondo che si arrangiano in tutti i modi. C’è chi arriva in auto affrontando spesso viaggi al limite del possibile, chi si affida ai treni o agli aerei e chi, infine, decide di arrivare in autobus.

All’Oktoberfest in auto, treno o aereo

Per chi sceglie l’automobile, è sufficiente impostare sul navigatore il luogo della festa ovvero il Theresienwiese, un’area erbosa di circa cento ettari, dove troverà ampi parcheggi. Se volete raggiungere il Festival in treno, dall’Italia ci sono diversi collegamenti, da Milano, da Roma, da Verona e da Bologna.

Naturalmente, dalle città più a nord, il tempo di arrivo si riduce, per esempio da Verona sono circa cinque ore e mezza.

Spesso, col prezzo del biglietto dei treni organizzati appositamente per raggiungere l’Oktoberfest è compreso anche il ticket per il trasporto pubblico tedesco. Infine, chi ama muoversi in aereo, potrà usufruire dei tanti collegamenti (anche di compagnie low-cost) previsti dalle città italiane per raggiungere l’aeroporto di Monaco. Una volta sbarcato, potrà prendere un autobus, il treno (la stazione centrale della città tedesca è molto vicina a Theresienwiese) o un taxi.

oktoberfest stand

All’Oktoberfest in autobus

Raggiungere l’Oktoberfest in autobus è forse il modo più divertente (oltre che quello più economico) per un viaggiatore, visto che potrà socializzare e godersi un viaggio che attraversa il cuore dell’Europa. L’offerta è più varia e offre diverse opzioni in grado di soddisfare le esigenze di ciascuno. Il servizio messo a disposizione da FlixBus, per esempio, prevede la partenza da quaranta città italiane, a partire dalle metropoli italiane. Roma e Milano, fino a Torino, Genova, Venezia, Bologna e Firenze, ma i bus partono anche da Trieste, Napoli, Bari, Verona, Rimini, Ancona, Perugia e Lecce. L’arrivo è previsto all’autostazione di Arnulfstrasse, che si trova a meno di quindici minuti a piedi dal Festival.

Partendo in bus, si può anche evitare di pernottare a Monaco, scegliendo la tratta notturna e pagando prezzi abbastanza contenuti. Da Milano si parte da 25 euro (viaggio di sei ore e mezza), da Firenze da 27 euro (nove ore di bus), da Roma 35 euro e dodici ore di viaggio.

Un altro servizio di autobus per arrivare all’Oktoberfest è fornito da BlaBlabus che proprio quest’anno, in occasione del Festival bavarese, inaugura la sua linea notturna Milano-Berlino con tappa a Monaco di Baviera.

Tariffe lancio a partire, addirittura, da 4.99 euro.

oktoberfest di monaco di baviera

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche