Come richiedere visto turistico Cina

 

Divenuto da alcuni anni una potenza economica mondiale, uno dei partner commerciali più richiesti da tutti i Paesi e origine di una delle culture più affascinanti ed antiche, la Cina sta crescendo sempre più anche come polo turistico internazionale. Le bellezze architettoniche delle sue città più antiche, lo splendore della sua muraglia e la modernità dei suoi neonati centri d’affari, rendono il Paese asiatico tra le mete preferite di milioni di visitatori.

Per potervi entrare tuttavia si ha bisogno di richiedere un visto turistico (o Visto “L”). Come poterlo fare? Innanzitutto, le domande vanno inoltrate ad un CVASC (China Visa Application Service Center) presenti a Roma, Milano e Firenze. Coloro che presentano domanda devono compilare un modulo online, stamparlo e presentarlo ad un CVASC nel momento in cui richiedono il visto. A questa domanda vanno allegati diversi documenti: da una copia del passaporto alla prenotazione del volo di andata e ritorno dalla Cina, oltre a documentazione varia in base al tipo di soggiorno effettuato (se in hotel oppure presso un amico cinese residente).

Advertisements

I tempi di rilascio si aggirano attorno ai 4 giorni.

Scritto da Dario Porzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Qual è la durata visto turistico Cina

Come richiedere visto turistico Cina online

Leggi anche
  • World Golf Hall of Fame: dove alloggiareWorld Golf Hall of Fame: dove alloggiare
  • Weekend extralusso ad Antigua in gennaioWeekend extralusso ad Antigua in gennaio
  • Week-end famiglia con bambini last minute Val di FassaWeek-end famiglia con bambini last minute Val di Fassa
  • Vita notturna a TongerenVita notturna a Tongeren
  • 
    Loading...
  • Vita notturna a DubrovnikVita notturna a Dubrovnik
Entire Digital Publishing - Learn to read again.