Come si dice sì in Svezia

Lo svedese è una lingua nordica, parlata da quasi 9 milioni di persone soprattutto in Svezia e in parti della Finlandia, dove ha una forma simile al finnico. E’ una lingua mutualmente intelligibile con il discendente del vecchio Norse, la lingua comune delle persone germaniche che hanno vissuto in Scandinavia durante l’era vichinga.

E’ attualmente la lingua più parlata tra le lingue nordiche.

Lo svedese standard, parlato da molti svedesi, è la lingua nazionale che si è evoluta dai dialetti dello svedese centrale nel XIX secolo e che si è sviluppata all’inizio del XX secolo. Mentre le varietà delle lingue regionali discendono dai dialetti rurali che ancora esistono, la lingua scritta e parlata è uniforme e standardizzata.

L’ordine delle parole è diverso, infatti il verbo appare nella seconda posizione.

Advertisements

La morfologia della lingua è molto simile allo svedese, con alcune inflessioni tipiche. Ci sono solo due generi, non ci sono casi grammaticali e non c’è una netta distinzione tra il plurale e il singolare.

Per rispondere in modo affermativo, quindi dire sì si sua l’espressione: ja det är

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come si dice ti amo in Svezia

Dolci tipici del Capodanno Cinese

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zante: come arrivare, cosa vedere e dove dormireZante: come arrivare, cosa vedere e dove dormire
  • wismarWismar: luoghi d’interesse e come arrivarci dall’Italia

    Linee guide per raggiungere dall’Italia la città di Wismar e consigli utili sui luoghi di interesse principali da visitare una volta giunti a destinazione.

  • Weekend San Valentino con bambiniWeekend San Valentino con bambini
  • 
    Loading...
  • Weekend San Valentino benessere a RadenciWeekend San Valentino benessere a Radenci
Entire Digital Publishing - Learn to read again.