Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Come spendere poco vacanza a Barcellona

Come spendere poco vacanza a Barcellona

Chi c’è stato almeno una volta lo sa, Barcellona è vivace e bellissima. Tuffati tra le tapas e sorseggia il meglio della Catalogna durante la tua vacanza a Barcellona. Situata nella parte nord della Spagna, Barcellona è una città sempre diversa, adatta allo stesso tempo agli amanti della cultura, della spiaggia e alle famiglie. Ma come fare per spendere poco durante questa tanto desiderata vacanza? Anzitutto ti suggeriamo di prenotare un volo last minute oppure molti mesi prima della partenza, in ogni caso in periodi non troppo affollati di turisti. Potrai goderti al meglio la città senza eccessivi affollamenti o costi esagerati. Visitando la città, anche durante una qualsiasi passeggiata senza meta, puoi renderti conto di persona del motivo per cui Barcellona è spesso indicata come la seconda capitale spagnola dopo Madrid: con i suoi quartieri che mescolano moderno e antico in modo magistrale e unico, non avrai che l’imbarazzo della scelta negli itinerari da seguire.

Il centro delle attività si concentra attorno a Las Ramblas: negozi, bar, ristoranti dove fermarsi anche solo a guardare la gente che passeggia.

Puoi decidere di prenotare un alloggio leggermente fuori dal centro per risparmiare sulle tariffe, oppure optare per un appartamento. In questo modo potrai risparmiare non solo sulle tariffe, ma anche sul cibo, scegliendo di cenare qualche sera a casa o di optare per pasti take away.

Indipendentemente dalla stagione in cui decidi di visitarla, Barcellona offre ai turisti un clima caldo e accogliente, che ti consentirà di stare molto all’aperto. In questo modo potrai anche respirare davvero a pieno lo spirito di una città sempre in fermento e… risparmiare anche!

© Riproduzione riservata
Leggi anche