Notizie.it logo

Cosa sono i book tours?

Immagine in evidenza predefinita Viaggiamo

Si dice che ai book tours,al giorno d’oggi,effettivamente non si vendano libri,o perlomeno non vendono una gran quantità di libri in rapporto agli sforzi e il tempo perso nello scrivere un libro. Allora viene spontaneo chiederci come mai i book tours siano il fiore all’occhiello per molti editori e aspiranti o già affermati scrittori. Innanzitutto,la risposta più comune a questa domanda è che,gli autori ed editori che decidono di prendere parte a queste manifestazioni,vedano in essa una ghiotta possibilità di farsi riconoscere quanto meno a livello nazionale e godere di una ottima visibilità,quest’ultima è data anche da una fitta rete di attività economico-sociali. Per quanto riguarda l’aspetto economico, nei book tours hai buone probabilità di incontrare librai e far conoscere loro il tuo lavoro o far fruttare i tuoi prossimi lavori. E inoltre i book tours pullulano sempre di giornalisti e media locali che senza proselitismi di alcun genere avranno già cominciato a far parlar di te o del tuo ultimo libro.

Senza contare poi il fatto che i book tours ti permettano di viaggiare di città in città,ti diano la possibilità di rivedere i tuoi vecchi amici sparsi un po’ di qua e di la e per finire i tuoi ex si staranno già mangiando le mani per avervi scaricato! Cosa sono allora i book tours? Una incredibile fonte di risorse!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche