Cosa vedere a New York in 6 giorni, il tour completo

New York, un luogo da visitare una volta nella vita, anche solo per 6 giorni.

La città di New York è una metropoli situata a sud dello Stato di New York negli USA che conta più di 8 milioni di abitanti, in cui si parlano addirittura 800 lingue diverse e nella quale è ospitato il più alto numero di miliardari del mondo.

Chiamata generalmente New York City (NYC) e soprannominata la Grande Mela, New York non solo è la città più popolosa e vasta degli Stati Uniti d’America ma rappresenta anche uno dei centri culturali, commerciali, mediatici e finanziari più potenti del pianeta in cui la vita quotidiana scorre in maniera assai frenetica.

A tal proposito un turista inesperto che si rechi per la prima volta nella metropoli newyorkese cosa potrebbe visitare facendo il tour in soli 6 giorni? Per risposta può essere di aiuto la guida proposta qui di seguito su cosa vedere a New York in 6 giorni, il tour completo!

Che cosa vedere a New York in 6 giorni

Advertisements

La città di New York è bella in ogni stagione dell’anno, inoltre i luoghi da visitare sono davvero innumerevoli, tuttavia un turista principiante che debba visitare la metropoli per la prima volta e in una sola settimana potrebbe non avere alcuna idea da quale parte cominciare.

A tal riguardo è possibile seguire con sicurezza il seguente itinerario con le più rinomate attrazioni turistiche, sia gratuite sia a basso costo, per farsi con soddisfazione la vacanza newyorchese tanto desiderata.

Giorno 1

La prima giornata nella Grande Mela si può visitare l’edificio storico Fuller Building. Più conosciuto con il nome Flatiron Building, tale grattacielo, che è situato nel cuore commerciale della metropoli chiamato Midtown ed è comunemente soprannominato il ferro da stiro di Manhattan a causa della sua curiosa forma triangolare, fu costruito agli inizi del 20esimo secolo ed è caratterizzato da uno stile neorinascimentale e da un’altezza di circa 87 metri.

Giorno 2

Il secondo giorno ci si può recare al Rockefeller Center di Manhattan, che è uno dei più grandi complessi privati del pianeta con ben 19 edifici commerciali il quale fu costruito dalla celebre famiglia di banchieri Rockefeller;

Giorno 3

La terza giornata si può andare alla Statua della Libertà, uno dei monumenti più famosi e simbolici non solo della metropoli newyorchese ma anche degli USA;

Giorno 4

Il quarto giorno ci si può recare al Giardino Botanico di Brooklyn con le sue 12 mila specie di fiori e piante originarie da ogni luogo del pianeta e disposte su di una superficie di ben 52 acri, ossia più di 200 mila metri quadrati;

Giorno 5

Nella quinta giornata si può visitare la Borsa Valori, che è la più grande borsa finanziaria del mondo per quantità complessiva di scambi;

Giorno 6

Il sesto e ultimo giorno del tour si può andare alla Bethesda Fountain, una delle più grandi fontane newyorkesi con i suoi 26 piedi, che si caratterizza per lo stile neoclassico. Rappresenta uno splendido punto della storica Bethesda Terrace costruita nel 19esimo secolo nel Central Park, forse il parco più conosciuto al mondo con i suoi 840 acri di superficie.

Altre mete da non perdere a New York

Come già evidenziato per i turisti inesperti che desiderano visitare New York in soli 6 giorni facendo il tour completo è consigliabile partire da Midtown, il cuore commerciale newyorkese nel distretto di Manhattan, dove si posso raggiungere importanti mete come:

  • il parco sopraelevato High Line, che fu costruito sopra una vecchia ferrovia;
  • la storica stazione ferroviaria Grand Central terminal in cui sono presenti numerosi ristoranti e negozi dove mangiare e fare shopping;
  • l’enorme Biblioteca Pubblica;
  • la grande Cattedrale di San Patrizio in stile gotico;
  • l’ampio Museo Americano di Storia Naturale, con le sue mostre sui dinosauri e sulle antiche civiltà.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roatan clima: quando andare in Honduras

Brescia cosa vedere con bambini, cultura e divertimento

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media