Cosa vedere nella Valle d’Itria: i luoghi più caratteristici

Cosa vedere nella Valle d'Itria, tra i luoghi storici e caratteristici più interessanti da visitare durante la vacanza in Puglia.

La Puglia piena di meraviglie, dalla costa all’entroterra, ma cosa vedere nella Valle d’Itria? Scopriamo quali sono i luoghi più caratteristici da visitare durante un viaggio nella regione.

Cosa vedere nella Valle d’Itria

La Valle d’Itria è quella porzione di territorio che si estende a cavallo tra la città metropolitana di Bari e le province di Brindisi e di Taranto.

All’interno di quest’area troviamo località famose e molto amate dai turisti, come Locorotondo, Martina Franca e Cisternio, situati nell’altopiano delle Murge.

A caratterizzare questa zona è la presenza dei trulli, le tipiche case bianche circolari dal tetto composto da pietre, divenute simbolo della regione.

Vediamo, quindi, quali sono i luoghi più belli da non perdere durante un viaggio nella Valle d’Itria.

Alberobello

Alberobello è la città dei trulli, protetta dall’Unesco e meta di milioni di turisti.

Infatti, vi sono tantissimi trulli presenti soprattutto nel quartiere collinare Rione Monti. Molto famoso è il Trullo Sovrano del XVIII secolo che si sviluppa su due livelli. Molto interessante è, poi, il Museo del Territorio “Casa Pezzolla” che espone arredi e attrezzi che ricreano la vita nei Trulli come era in passato.

Molto belle sono anche le masserie, luoghi speciali in cui alloggiare in mezzo alla natura, ma senza rinunciare alle comodità.

alberobello

Grotte di Castellana

Uno dei luoghi più importanti e famosi della Valle d’Itria sono le Grotte di Castellana, un complesso di cavità sotterranee di origine carsica di interesse speleologico e turistico, situato nel comune di Castellana Grotte.

Molto suggestive sono la caverna principale e la Grotta Bianca, con stalattiti eccentriche che sembrano violare la legge di gravità.

grotte di castellana

Martina Franca

Il comune di Martina Franca è una delle destinazioni più belle da visitare nella Valle d’Itria. Qui sono tanti i luoghi meravigliosi in cui fermarsi, come il Palazzo Ducale e la Basilica di San Martino. La città è famosa soprattutto per l’architettura barocca e il festival musicale della Valle d’Itria.

martina franca

Locorotondo

Il piccolo comune di Locorotondo è una tappa fondamentale durante un viaggio in Puglia. Situato nella provincia di Bari, è molto famoso per la bellezza e la particolarità del suo centro storico, caratterizzato da viuzze e casette bianche.

La cittadina è ricca di storia e ospita numerosi monumenti e luoghi di interesse storico e religioso. Tra questi c’è la Chiesa Madre e Palazzo Morelli.

Il centro storico di Locorotondo, è caratterizzato dalle caratteristiche case con il tetto a spiovente coperto con le chiancarelle chiamate cummerse, più diffuse in questo comune rispetto a quelli limitrofi. Molto bello anche il “lungomare”, ovvero la passeggiata panoramica che si affaccia sulla suggestiva valle.

locorotondo

Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Redonda: cosa vedere sull’isola disabitata

Valle del Jura, Francia: come visitarla

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zanzibarZanzibar: scopri tutto su questa magnifica destinazione

    Zanzibar è meta di turisti, attratti anche da tantissimi animali e da pesci e delfini.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.