Dove fare giro in Parapendio

Siete alla ricerca di qualcosa di adrenalinico? Eccovi accontentati con un giro in parapendio!

Sono tantissime le persone che hanno voglia di realizzare un sogno, ovvero quello di praticare il parapendio. Ci sono delle zone della penisola italiana che possono essere assai preziose per chi ha voglia di vivere un’esperienza totalmente fuori dal comune.

Vediamo dove fare un giro in parapendio.

Parapendio, cosa sapere

Ciò che bisogna considerare è che il parapendio è qualcosa che va al di là dall’essere un semplice sport estremo. Infatti si tratta di un vero e proprio volo che l’uomo può compiere. Grazie alla spinta delle gambe infatti ci si può lanciare e scoprire un’esperienza diversa come quella di farsi spingere dal vento alla scoperta di paesaggi meravigliosi.

In Italia ci sono tantissimi posti dove vale la pena godere della bellezza del parapendio. Esso viene praticato nelle vallate montane, sui laghi e anche sul mare. Con l’arrivo della bella stagione ci sono le condizioni ideali per poter praticare il parapendio nella penisola italiana.

Il che dimostra il motivo per cui sono sempre di più coloro che hanno voglia di lanciarsi in qualcosa del genere. Chiaramente è sempre bene affidarsi, quanto meno agli inizi, a personale esperto e a ditte specialistiche che garantiscano la giusta protezione.

Tenendo presente che fare parapendio è qualcosa che si adatta perfettamente ai giovani e anche ai meno giovani.

Dove fare giro in Parapendio

Sicuramente il nord Italia offre una lunga serie di possibilità per coloro che hanno voglia di ammirare paesaggi spettacolari. Partendo dalla Valle d’Aosta dove si può volare a fianco del monte Cervino, al Monte Bianco o anche al Monte Rosa. Sono escursioni che vale la pena fare anche nel periodo invernale quando, affidandosi sempre a personale esperto, si ha modo di raggiungere le aree dei ghiacciai.

La vista è qualcosa di unico, così come per quello che si può ammirare tra i monti della Lombardia. Nelle provincie di Lecco, Sondrio e Bergamo ci sono montagne molto rigide che regalano atmosfere adatte a coloro che vogliono praticare parapendio. E va tenuto presente che questo tipo di esperienza permette di vivere a diretto contatto con la natura ammirando degli spettacoli naturali cromatici e non solo.

Fino ad arrivare alle Dolomiti del Trentino dove ci sono diverse strutture che offrono la possibilità di praticare parapendio. Qui si possono davvero attraversare le montagne come dei veri e propri uccelli. Impossibile non parlare anche del Veneto, e soprattutto della zona di Bassano del Grappa dove le montagne frastagliate permettono di godere di un’esperienza indimenticabile.

Giungendo poi alla Liguria dove il parapendio viene fatto a diretto contatto contemporaneo con mare e montagna. Sì perché le Cinque Terre sono una delle aree migliori in Italia dove fare questo sport estremo.

Dove fare giro in parapendio Sud

Vivere l’esperienza del parapendio in Italia è possibile purché si scelga il posto giusto. Anche il centro dell’Italia offre delle visuali mozzafiato come quelle dell’Umbria. I decolli migliori qui raggiungono Castelluccio di Norcia, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

Stesso dicasi per il Lazio in cui le provincie di Latina e quella di Rieti permettono di praticare parapendio a diretto contatto con l’area dei laghi.

Parlando invece delle aree presenti nell’Italia meridionale, l’Appennino Campano è particolarmente caro a chi fa parapendio abitualmente. L’entroterra della Campania è caratterizzato da un verde incontaminato e che dall’alto è evidentissimo e stupendo.

Passando poi alla Sicilia che è un’isola assai intrigante per chi vuole praticare il parapendio. In particolare l’area dell’Etna vale la pena scoprire oppure la spiaggia di Taormina. Solo la Sicilia offre il mix di colori, mare e montagne tipico della zona meridionale dell’Italia.

Questo spiega il motivo per cui anche i meno temerari decidono almeno una volta nella loro vita di lanciarsi col parapendio. Chiunque lo ha provato almeno una volta non se ne è mai pentito visto quello che ha potuto scoprire dall’alto.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sentiero del Ponale, lunghezza e percorso in bici

Casa di Mozart, cosa vedere a Salisburgo

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.