Notizie.it logo

Dubai: cosa fare con i bambini, proposte e idee divertenti

Dubai: cosa fare con i bambini, proposte e idee divertenti

Dubai: cosa fare con bambini nella città degli Emirati Arabi.

Il sovrano di Dubai ha espresso la sua volontà ferrea: la città deve essere un punto di riferimento per il turismo delle famiglie. Lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha infatti dato disponibilità di costruzione, nel tempo, di alcuni luoghi di divertimento destinati ai nuclei familiari. Ecco perchè in questa guida analizzeremo cosa fare con i bambini a Dubai.

Dubai: cosa fare con i bambini

Non solo lusso sfrenato, macchine da sogno e grattacieli a perdi occhio. Dubai è anche il regno dei più piccoli.

Aquaventure dell’Atlantis The Palm

Situato all’interno del mega resort Atlantis, questo parco divertimenti copre una superficie di ben 17 ettari ed è continuamente aggiornato nelle sue attrazioni perchè siano sempre da togliere il fiato.

Per i più temerari vi sono due torri collegate da degli scivoli eccezionali che permettono la discesa a 60 chilometri orari, ma anche Montagne russe acquatiche per chi preferisce un clima più tranquillo.

Lo Shark Attack è un percorso che termina in una laguna infestata dagli squali, per avvicinarsi in sicurezza ad un mondo animale ancora poco conosciuto.
Per coloro che hanno bisogno di una vacanza all’insegna del relax, il parco acquatico prevede un itinerario di piscine attorniato da servizi appositamente studiati, dove primeggia quella dedicata ai più piccoli, l’area Splasher, che, con le sue attrazioni a prova di bambino, divertirà proprio tutti.

I ristoranti dislocati lungo i 17 ettari di parco a disposizione contemplano cucina araba, cinese ed indiana e sono a disposizione degli avventori sempre durante l’apertura del parco, facilmente individuabili da ogni punto mediante l’osservazione delle mappe illustrate.

Aquaventure

Wild Wadi Waterpark di Jumerirah

Questo parco è stato costruito attorno alla figura di Juha, un avventuriero arabo che esplorò il mondo intero insieme al marinaio Simbad. Primeggia e garantisce a tutti di rimanere senza fiato la visione del bellisimo Burj Al Arab, simbolo di Dubai dalla sua forma a vela.

Giunti all’interno del parco si potrà assistere ad una particolare esibizione dedicata agli ospiti di benvenuto: giochi di acqua e luce per un totale di sette minuti riprodurranno l’effetto di un temporale.

Il parco è stato pensato sia per chi desidera rilassarsi, offrendo molte zone in cui farlo, sia per chi preferisce l’adrenalina, con una zona dedicata al surf la cui frequentazione non è limitata perchè composta da sette quintali di acqua che ricreano continuamente l’onda perfetta. Da osservare la cascata alta 8 metri, che viene azionata ogni dieci minuti e rende lo spettacolo davvero imperdibile.

Wild Wadi Waterpark

Ski Dubai

Sembra assurdo ma ci sono riusciti: nel bel mezzo del deserto è stato riprodotto un parco dal manto innevato, dedicato agli sport invernali, con temperature degne del Polo.
I 22 mila metri quadrati sono naturalmente coperti all’interno di un hangar appositamente costruito, che permetta alla neve di mantenere la giusta consistenza nonostante la temperatura esterna sia nettamente più mite. 5 percorsi con differenti difficoltà permetteranno sia ai principianti sia agli utenti più esperti di cimentarsi in questo miraggio mirabolante.

Ifly e KidZania

In quel del Mirdif City Centre Mall ci si potrà dedicare allo skydiving. simulando buna caduta dalla torre attraverso un tunnel del vento. Anche i bambini di tre anni potranno vivere questa esperienza, perchè la struttura è stata messa completamente in sicurezza.

KidZania è un luogo dove la fantasia è l’indiscussa protagonista degli eventi: si tratta di un ambiente educativo che raccoglie bambini dai 4 ai 16 anni e li immerge in quasi 80 attività dove devono interpretare un ruolo assieme ai loro coetanei.

Lì la realtà lascia spazio ad una creatività senza confini: si potrà essere pompiere o poliziotto, purchè si giochi.

KidZania

The Lost Chambers Aquarium

Il primo è un acquario situato ad Atlantis The Palm e permette ai visitatori di tutte le età di poter far visita al mondo sottomarino, nuotando assieme alle creature che popolano l’Ambassador Lagoon dando anche loro qualche snack.

Lost Chambers Aquarium

Dubai Aquarium&Underwater Zoo

Il Dubai Aquarium&Underwater Zoo rende partecipi i bambini che lo visitano, trasformando le bambine in sirene ed i maschietti in biologi, affinchè possano aiutare gli addetti ai lavori nelle operazione di distribuzione del cibo alle creature che vi abitano.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.