Notizie.it logo

Dubrovnik spiagge da visitare: guida alle migliori

dubrovnik spiagge da visitare

Dubrovnick, c'è l'imbarazzo della scelta!

Per gli amanti di spiagge incontaminate e del mare con acque cristalline, Dubrovnik è la meta perfetta. Questa cittadina marinara della Croazia si affaccia sul mar Adriatico e offre ai propri turisti la possibilità di rilassarsi in spiagge sabbiose, rocciose e con ciottoli, quindi adatte a soddisfare ogni aspettativa.

Dubrovnik spiagge da visitare

Nella costa di Dubrovnik primeggia la prestigiosa spiaggia di Banje, litorale ghiaioso che sorge antistante dal bellissimo castello della città antica. La spiaggia di Banje è conosciuta, oltre che per il mare trasparente, per i centri ristoro che deliziano i visitatori con cibo tipico o qualsiasi piatto si possa desiderare.

La spiaggia è accessibile attraverso delle scale in pietra, al termine del quale è possibile ammirare un vero e proprio specchio d’acqua ideale per il relax o per sport acquatici.

Questa costa della Dalmazia è una vera e propria meta turistica: durante il giorno offre la possibilità di soggiornare in aree attrezzate con ombrelloni, lettini e sedie a sdraio, cabine o aree gioco per i più piccoli, invece, quando la luce del sole lascia lo spazio alla notte, la spiaggia di Banje si sveglia lasciando il posto alla vita notturna.

Sulla penisola di Babin Kuk si estende invece la spiaggia di Copacabana.

Questo litorale di ciottoli è ideale per chi ama gli sport acquatici, quali surf e scii d’acqua, ma anche per chi vuole trascorrere una giornata in lidi aventi qualsiasi comfort, come gonfiabili o baby parking per i più piccoli.

Anche in questa spiaggia di Dubrovnik esistono discoteche che organizzano eventi durante tutto il periodo estivo. Sia a Banje che a Copacabana è possibile affittare delle camere nelle varie strutture alberghiere situate sulla costa.

Per gli amanti delle spiagge meno affollate l’ideale è la spiaggia di Sveti Jacov, zona costiera che si estende ad est della città vecchia. Questa costa, con ciottoli e spiaggia dorata, è circoscritta all’interno di una scogliera.

Questa particolarità rende la zona turistica molto affascinante e ideale per gli amante dello snorkeling.

Per raggiungere Sveti Jacov bisogna scendere circa 160 gradini, al termine del quale si è accolti da una piccola spiaggia immersa nella natura.

Le isole

Tra le spiagge imperdibili di Dubrovnik vi sono sicuramente quelle delle isole. A soli 15 minuti dal porto antico della città è possibile sbarcare a Lokrum, una piccola isola dell’arcipelago delle Elafiti.

Lokrum mostra sin da subito la vegetazione boscosa che si protende fino alle coste e che con eleganza lascia lentamente spazio alle spiagge luccicanti ideali per trascorrere delle ore rilassanti.

Essendo un’isola piccola tutta la costa, fatta eccezione del porto, è accessibile per chi volesse fare un tuffo dalla scogliera o delle passeggiate ammirando il panorama.

Alla stessa distanza dalla città è possibile approdare sull’Isola di Mezzo, situata a nord-ovest rispetto Dubrovnik.

La spiaggia più visitata è quella di Sunj, ideale per le famiglie con bambini.

In questa costa la vegetazione convive con la spiaggia soffice e lascia spazio infine alle splendide acque che pian piano, dal colore trasparente, diventano blu acceso colore tipico delle acque sempre più profonde in cui è gli amanti delle immersioni trascorrono parecchie ore ad ammirare il gran numero di pesci che nuotano vicino al litorale.

Altra isola di Dubrovnik molto amata è l’isola di Kolocep, conosciuta come Calamotta. L’isola, situata davanti la costa dalmata, è raggiungibile attraverso traghetti ma si può visitare solamente a piedi. Calamotta è un’isola che prende vita in estate, quando i turisti arrivano per trascorrere delle ore sulle spiagge pulite. Anche Calamotta offre agli amanti degli sport acquatici diverse opportunità.

Tra le esperienze più belle da vivere vi sono le escursioni in kayak che permettono di vedere l’isola da una nuova prospettiva.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche