Estonia, maratona annuale tra le saune: cosa è?

Una maratona di saune. In Estonia i turisti di tutto il mondo si iscrivono per partecipare alla gara, che consiste in un percorso di 19 saune.

Una maratona tra le saune. Nel periodo più freddo dell’anno per l’Estonia è indetta un’iniziativa ormai d’obbligo per i turisti di tutto il mondo in vacanza nel Paese nord-europeo: la Maratona Europea di sauna. Non si tratta di una gara vera e propria, tanto che i vincitori sono estratti a caso dagli organizzatori, ma di una prova di resistenza per le squadre che si iscrivono.

Tutto quello che i partecipanti devono fare è di passare da una sauna all’altra, camminando con i propri costumi da bagno per le gelide strade che collegano le saune. Tutto ad almeno 6 gradi centigradi sotto lo zero.

Maratona annuale tra le saune

Nei Paesi del Nord, le saune sono un vero e proprio marchio di fabbrica. Un simbolo per tutti colo che intendono rilassare il proprio corpo e la propria mente dopo una intensa sessione di routine lavorativa.

Advertisements

In Estonia si vuole dare pieno sfogo a tale esigenza, con un pizzico di inventiva in più. Così nasce la Maratona Europea delle saune. Non è richiesto nessun record di velocità per vincere. Le strade sono completamente ghiacciate, per questo si vuole limitare qualsiasi rischio per i concorrenti. L’obiettivo della maratona è esclusivamente quello di divertirsi. L’utile si unisce poi al dilettevole: i partecipanti della maratona sono sottoposti a un costante cambio tra l’aria calda delle saune e quella gelida dell’ambiente esterno.

Uno stimolo che non può che far bene al sistema circolatorio. Secondo gli esperti, infatti, questa continua stimolazione del sangue è in gradi di ridurre i rischi delle malattie circolatorie.

Una maratona tra la neve

Correre in mezzo alla neve. Nel passare da una sauna all’altra i partecipanti della maratona delle saune dovranno per forza attraversare le strade ghiacciate che collegano una struttura all’altra. La corsa sarà stimolata di più dal desiderio di passare dal freddo al caldo, in un continuo ricambio, determinato dalla capacità dei corridori di sopportare il profondo divario di temperatura.

Le saune sono riconosciute anche come luogo di aggregazione, cosa che amplifica ancor di più il divertimento tra i partecipanti.

Maratona tra le saune: le regole della gara

Secondo quanto riferito dagli organizzatori, le regole per partecipare alla maratona sono rimaste invariate rispetto alle precedenti edizioni: le squadre che intendono partecipare dovranno essere composte da 4 persone, che dovranno presentarsi alla partenza allo scoccare del mezzogiorno, orario di inizio della gara.

Il percorso consiste in 19 stazioni, in cui le squadre dovranno effettuare 3 azioni. Innanzitutto, passare 3 minuti nella sauna, immergersi in una vasca idromassaggio a legna e infine almeno un membro del gruppo deve tuffarsi in una vasca di acqua gelida.

Scritto da Andrea Danneo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vacanze e relax in inverno: dove vogliono andare gli italiani

Emma Marrone: cosa vedere nelle città che interesseranno il tour

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media