Notizie.it logo

Fuerteventura spiagge, quali sono quelle attrezzate?

fuerteventura spiagge

Alla scoperta delle spiagge più belle dell'isola di Fuerteventura.

Fuerteventura è senz’altro una delle isole più intriganti della Spagna, capace di offrire scenari davvero unici e dare vita a vacanze estremamente esaltanti. Diamo un’occhiata ad alcune delle migliori spiagge attrezzate di Fuerteventura, con la prospettiva di avere davvero l’imbarazzo della scelta riguardo al luogo nel quale fare bagni meravigliosi.

Fuerteventura spiagge

La Concha / El Cotillo

Forse non tutti sanno che, in realtà, queste due denominazioni si riferiscono alla stessa porzione di spiaggia. Anzi, a dire la verità, l’una è la prosecuzione naturale dell’altro. Il suo mare calmo e trasparente è dovuto ad una posizione ben protetta da eventuali folate di vento. I fondali bassi sono visibili con estrema facilità in occasione di bassa marea.

Le lagune di sabbia bianca entrano in contrasto con lunghi tratti di roccia vulcanica, dando vita ad uno scenario davvero mozzafiato, tra i più fotografati dai turisti dell’isola.

Costa Calma

Nella porzione sud-occidentale di Fuerteventura sorge un vero e proprio paradiso a cielo aperto, perfetto per chi è alla ricerca di un litorale poco affollato e dall’estrema tranquillità.

Contiene diversi lidi all’insegna di una sabbia dorata, immersa in una sequenza di palme che conferisce alla spiaggia un aspetto tropicale e vagamente selvaggio.

Famiglie e pensionati possono davvero trovare tutta la pace desiderata all’interno di un luogo così incantato.

Playa de Sotavento

A Sud dell’isola, ecco una spiaggia davvero unica nel suo genere. Si tratta di una distesa sconfinata di sabbia bianca, immersa in un mare azzurro estremamente limpido e pulito.

La sua estensione complessiva è pari a ben 9 chilometri, con la suddivisione in tre aree distinte e separate. Molto suggestiva è la creazione di laghi di grandi dimensioni in occasione dei cambi di marea, così come va sottolineata la sua forte propensione al vento che la rende una meta imperdibile per gli appassionati degli sport acquatici.

La Pared

Ecco un’altra spiaggia ricca di spunti di interesse per i potenziali visitatori, soprattutto per quanto riguarda i surfisti. Questo piccolo paesino posto in corrispondenza dell’area occidentale di Fuerteventura si immerge in oltre 500 metri di arenile e consente acrobazie di assoluto rilievo ad ogni appassionato.

Nei pressi della spiaggia, contiene un ottimo ristorante con numerosi scivoli e piscine.

Tutto ciò senza mai dimenticare le sue suggestive rocce frastagliate ed appuntite.

Playa de Cofete

In questo caso, abbiamo a che fare con una vera e propria spiaggia selvaggia, considerata da molti come la più bella dell’intera isola spagnola. Il paesaggio si contraddistingue per una bellezza incontaminata, unita ad uno scenario immerso in un insieme di montagne meravigliose.

Chi è alla ricerca del massimo silenzio e vuole risiedere a stretto contatto con l’Oceano può trovare questa soluzione come quella ideale per i propri gusti.

Pozo Negro

Più che una spiaggia vera e propria, in questo caso si parla di una piccola insenatura situata ad est di Fuerteventura. Questa baia risulta perfettamente al riparo da forti folate di vento e si immerge in rocce laviche che hanno reso la sabbia nera e particolare.

È sufficiente spostarsi di pochi metri per trovare numerosi ristoranti interessanti, caratterizzati dal gustoso pesce fresco condotto dai pescatori della zona.

Ajuy

Si tratta di una spiaggia nera la cui caletta scaturisce dall’azione di varie rocce vulcaniche.

Le sue acque risultano particolarmente mosse a causa di un vento perdurante, ma basta andare un po’ più in là per scoprire una serie di grotte scaturite da un mare in costante erosione.

A pochi passi, ecco una sequenza di forni antichi che venivano utilizzati per la creazione della calce.

Parque Natural de Corralejo

Concludiamo con questa interessante riserva naturale che può essere raggiunta in auto e poi a piedi lungo il litorale. La sua estensione è di ben 10 chilometri ed offre numerose opportunità di rilievo ad una vasta cerchia di turisti.

Il connubio tra mare turchese e sabbia dorata è davvero incantevole, così come non bisogna lasciare in secondo piano la cospicua macchia mediterranea e la chance di praticare surf.

© Riproduzione riservata
Leggi anche