Grande barriera corallina, dove si trova

Che sogno la Grande Barriera Corallina, è anche possibile svolgere incredibili attività sportive.

L’Australia nel proprio territorio presenta delle vere meraviglie. C’è di tutto, a partire dalle migliori città come Sydney, Melbourne, Cairns, Gold Coast. Inoltre, Tra troviamo un luogo davvero fantastico, la grande barriera corallina.

Grande barriera corallina caratteristiche

Questa viene classificata come l’estensione di corallo piu’ grande presente nel mondo, comprende la bellezza di 2900 barriere coralline singole ed è composta anche da 900 isole.

Questa barriera corallina si estende per 2300 km. Proprio questa risulta essere una delle maggiori attrazioni presenti in Australia.

Inoltre sembra opportuno ricordare che all’interno della barriera corallina sono presenti moltissime specie vegetali e di animali marini, come squali, pesci e tartarughe.

Grande barriera corallina: cosa fare

Ovviamente ci si può anche divertire e non solo guardare, adesso sveleremo alcune delle cose che si possono fare quando si ha la possibilità di andare a visitare la grande barriera corallina.

Advertisements

Tra le prime cose da fare nella grande barriera corallina troviamo la possibilità di navigare tra le 74 isole presenti dell’arcipelago delle Whitsunday, appunto per andare a guardare da vicino le meraviglie che sono presenti.

Seconda cosa ovviamente il viaggio deve essere goduto, proprio per questo consigliamo di soggiornare presso le località isolane, tenendo conto del panorama fantastico di acque chiare e calde dei Mar dei Coralli e della Grande Barriera Corallina.

Ogni luogo presenta delle attività, tra queste possiamo trovare:

  • La schiusa delle uova delle tartarughe: presso a Heron Island, si può osservare l’alba e il tramonto con la possibilità di assistere dal vivo alla schiusa delle tartarughe. Certamente osservare la nascita delle tartarughe crea un atmosfera romantica e allo stesso tempo commovente.
  • Dormire sulla Barriera Corallina: tra tutte le cose da non perdere troviamo anche la possibilità di dormire sulla barriera corallina, tutto questo grazie a Pro Dive Carins, che da la possibilità di fare una mini crociera facendo visitare agli ospiti 16 luoghi.

    Qui c’è la possibilità di fare immersioni nelle fantastiche acque della barriera corallina. Inoltre c’è la possibilità di immergersi di notte per osservare quali sono le meraviglie presenti nelle acque.

  • Un posto in cui rilassarsi: tra tutti i posti paradisiaci che offre la barriera corallina possiamo dire che esiste una cittadina abbastanza affascinante, questa si affaccia tra ristoranti all’aperto ed il mare. Il fascino della cittadina e l’atmosfera riesce a rendere per tutto l’anno questo posto fantastico.

    Proprio per questo possiamo dire che il clima presente in questo luogo è mite d’inverno e caldo d’estate e proprio anche grazie a questo che si può godere una buona vacanza in ogni momento dell’anno.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giulianova mare, spiagge

Polinesia francese: clima e quando andare

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media