I biglietti aerei sono aumentati: ecco come risparmiare sui viaggi

Chi, dopo le varie chiusure legata al Covid-19 voleva godersi di nuovo la libertà per viaggiare p rimasto deluso. Eh sì, perché i prezzi dei voli, soprattutto d’estate, sono schizzati alle stelle e quindi molti hanno dovuto rinunciare alle partenze.

Chi, dopo le varie chiusure legata al Covid-19 voleva godersi di nuovo la libertà per viaggiare p rimasto deluso. Eh sì, perché i prezzi dei voli, soprattutto d’estate, sono schizzati alle stelle e quindi molti hanno dovuto rinunciare alle partenze.

In realtà, però, è possibile risparmiare un po’ e anche se il potere d’acquisto è diminuito, è comunque possibile poter godersi un viaggio senza spendere cifre esorbitanti. Ecco, infatti, alcuni consigli utili.

Affidarsi all’online per incontrare gente e avere informazioni utili

Il mondo del web può offrire infinite soluzioni a chi viaggia. Del resto, basti pensare semplicemente ai vari gruppi Facebook dedicato non solo alle vacanze ma anche a città specifiche. In casi come questi, infatti, internet può essere di grande aiuto considerando che si può sempre chiedere una informazione e avere le risposte desiderate. Facciamo un esempio.

Mettiamo che si arriva nella città X con un volo low cost in un aeroporto. Per evitare problemi, o perché magari non si è bravi a cercare informazioni, si prende un taxi e si viene dirottati in centro. Ecco, in casi come questi si rischia di spendere un bel po’ di soldi per arrivare lì. Eppure basterebbe semplicemente, appunto, chiedere in gruppi ad hoc per avere delle soluzioni più economiche ed efficaci.

E chissà che, magari, non ci possa vedere con queste persone da aeroporti da cui partono i voli principali. Non è certamente un caso che, proprio su internet, si trovano annunci in bakeca incontri donna cerca uomo Milano oppure l’incontrario.

Prenotare per tempo se possibile

Va bene che spesso non si sa quando si hanno le ferie, però quando possibile è meglio organizzarsi per tempo. Se si sanno già i giorni in cui non si lavora, perché aspettare a prenotare? Più si aspetta, più i prezzi salgono. La ‘legge’ dei voli parla chiaro: più sotto prenoti – a meno che non ci siano aspetti clamorosi – e più i prezzi salgono.

Questo è il consiglio ‘classico’ che va sempre di moda proprio perché, comunque, è la legge universale del mercato: chi tardi arriva male alloggia.

Davvero tracciano le nostre ricerche?

Qui tocchiamo un tasto molto dolente dove è davvero complicato stabilire la verità assoluta. Ci sono, infatti, due correnti di pensiero. Una sostiene che i siti delle compagnie e i motori di ricerca dei voli ‘tracciano’ le nostre ricerche e, quindi, tendono ad aumentare ‘ad personam’ i prezzi se vedono che c’è un certo interesse.

L’altra, invece, afferma esattamente il contrario: che è impossibile una cosa del genere. A dire il vero, però, non ci sono certezze da nessuna delle due parti. Come dice un vecchio detto, ‘In medio stat virtus’, quindi il consiglio è quello comunque di essere previdenti.

Non costa, nulla, magari navigare in incognito (su Google Chrome basta digitare ctrl+shift+n) per provare a evitare un problema simile. C’è chi, addirittura, usa le VPN ma darebbe oggettivamente troppo.

Selezione ‘ovunque’

Anche su questa idea è partito il dibattito tra i viaggiatori. Nel senso che diverse compagnie di viaggio e tour operator on line hanno attivato da tempo la funzionalità ‘ovunque’. Si tratta, per intenderci, di far decidere al sito la destinazione del prossimo viaggio.

Il procedimento è molto semplice: si sceglie un aeroporto di partenza – quello più vicino alla propria abitazione – e si lascia decidere al portale il luogo dove arrivare in base ai criteri che vengono decisi a monte. Ovviamente, il primo criterio in tal senso è il prezzo. In questo modo si ottengono due risultati: il primo è quello di trovare davvero il volo più economico e il secondo di poter visitare una città che, fino a ora, non si era mai visto dal vivo.

Il rovescio della medaglia? Potrebbe capitare che il portale non inserisca effettivamente i voli più economici in assoluto ma quelli dove il margine è più alto. Anche qui, comunque, il dibattito è aperto tra i ‘complottisti’ e quelli che credono alla ‘regolarità’ del viaggio ‘random’. Nei prossimi mesi, probabilmente, ne sapremo di più in tal senso.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Boquerón è la meta perfetta per il relax a Puerto Rico

Campeggio negli Stati Uniti: le migliori località

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • Loading...
  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media