Notizie.it logo

I migliori locali jazz a New York

Volete fare una vacanza a New York e dilettarsi la sera con dell’ottima musica jazz dal vivo?

Ecco allora per voi una piccola lista dei migliori locali che fanno al caso vostro.

In primis, consigliamo il 55 Bar, al numero 55 di Christopher Street. Storico bar del Village aperto dall’epoca proibizionista, ha un cuore jazz ed un’anima blues. Ospita alcuni dei migliori musicisti del genere di New York e, probabilmente del mondo. L’ingresso e’ di soli 3 dollari e c’e’ un obbligo di almeno due consumazioni. Gli spettacoli cominciano alle 9,30 pm durante la settimana mentre venerdi e sabato raddoppiano: dalle 6 alle 9.30 l’early show, dalle 10 pm il late.

Altro locale di successo è l’Acme Undergorund, al civico 9 di Great Jones Street.

Fino a sei artisti a notte, questo club dell’East Village, varia generi musicali, dal rock al funk.

La stanza principale è sotto terra.

Come dimenticare poi l’Arlene Grocery, a Stanton Street. Aperto dal 1996, ospita diversi concerti incentrati sui generi punk e hard core. Dopo la chiusura del Cbcg-Omfug e’ diventato il posto di riferimento della scena punk newyorkese. Hanno cominciato la loro carriera suonando in questo locale gruppi come the Bravery e the Strokes. Il posto appare nel film, prodotto da Mtv, Nick and Norah’s Infinite Playlist nel 2008. Ogni lunedi c’e’ il rock and roll karaoke; altro appuntamento fisso e’ l’Open Mic, ogni sabato pomeriggio.

© Riproduzione riservata
About Silvia Antona
Traduttrice
Leggi anche