Notizie.it logo

Itinerario Giuseppe Verdi a Busseto

Busseto

E’ considerato tra i più grandi compositori di tutti i tempi e con la sua musica ha segnato un periodo storico importante per il nostro Paese. Naturalmente parliamo di Giuseppe Verdi e delle sue indimenticabili opere, tra cui il celeberrimo “Nabucco” e “La Traviata”. Nato a Roncole (poi divenuto Roncole Verdi), frazione di Busseto (PR), profondamente legato alla sua terra, tutti gli appassionati di questo compositore o comunque della musica lirica non possono non effettuare un viaggio nei luoghi che hanno visto nascere e crescere il futuro maestro.

Si potrebbe iniziare dalla casa natale, a Roncole, una modesta abitazione dove il giovane Giuseppe ha vissuto i suoi primi anni. Poi si può proseguire per “Villa Pallavicino”, a Busseto, una struttura oggi adibita a Museo Nazionale G.Verdi, dove è possibile, lungo il suo percorso, “vivere” le 27 opere del compositore, attraverso scenografie e costumi originali, quadri d’epoca.

Poi, una visita la merita anche “Villa Verdi” (o Carrara-Verdi), presso Sant’Agata, a pochi chilometri da Busseto, residenza negli anni della maturità, dove è possibile ammirare i pianoforti appartenuti al maestro, foto d’epoca, vari cimeli e la sua biblioteca musicale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Winelands, Sud AfricaWinelands, Sud Africa

    Le Winelands sono situate ad est di Città del Capo tra bellissime montagne che creano panorami mozzafiato. La regione è

Leggi anche