Notizie.it logo

Itinerario Highlands scozzesi in auto

Itinerario Highlands scozzesi in auto

 

Le “Highlands“, con le loro vaste distese di verde, montagne imponenti e antichi boschi, rappresentano uno dei simboli più belli ed affascinanti della Scozia. Diversi turisti decidono di percorrere questa splendida regione in auto, anche se non risulta semplice, visti i rari villaggi presenti lungo il percorso e le altrettanto rare stazioni di rifornimento. Comunque, è possibile percorrere un itinerario che parte da Edimburgo e arriva ad Argyll.

Una volta visitata la capitale scozzese ed il suo magnifico castello, si parte guidando verso Nord ed attraversando Forth Bridge in direzione di Perth. In questa citta di campagna si consiglia di visitare “Scone Palace”, l’antico parlamento e residenza di diversi re. Si riparte, sempre direzione Nord, attraversando i magnifici scorci delle “Grampian Mountains” e della “Dee Valley”, alla volta di Braemar e Inverness.

La prima è sede del famoso “Braemar Gathering” (o Highland Games), una sorta di “olimpiadi” delle zona, e nei suoi dintorni si consiglia di visitare il celebre “Balmoral Castle”, una residenza estiva della famiglia reale. Alla seconda si arriva dopo aver ammirato le vette delle “Cairngorms”. Nella cittadina di Inverness si possono osservare sia i delfini nella “Moray Firth” e sia, passando per Culloden, il campo di battaglia più famoso del Paese. La tappa finale, in direzione Sud-Ovest, passa nei dintorni del famoso lago di “Loch Ness” per arrivare ad Argyll. Nei cui pressi vi è “Loch Lomond”, un lago d’acqua dolce inserito in uno splendido parco.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Visitare l’Irlanda ruraleVisitare l’Irlanda rurale

    Sebbene i visitatori siano alla ricerca di città più grandi come Dublino, in Irlanda vi sono molte destinazioni tranquille che

Leggi anche