Isola di Kos: le spiagge e la vita notturna

Spiagge e vita notturna sono gli elementi principali dell'isola di Kos.

L’isola di Kos è conosciuta da molti per l’incredibile ondata di turismo che la vede protagonista per gran parte dell’anno. Le attività che si possono fare sull’isola sono tante e di diverso genere. Si va dalla passeggiata tra i vari monumenti storici presenti sull’isola ai locali aperti fino a mattina presto.

Per questo motivo attrae persone di tutte le età. Non mancano spiagge incantevoli dalla sabbia bianca bagnata da un mare cristallino.

Volete prenotare la vostra vacanza in questa bellissima isola ? Potete farlo cliccando sull’immagine sottostante



Isola di Kos

Advertisements

L’isola di Kos fa parte della Grecia. Essa è una delle tante isole dell’arcipelago del Dodecaneso. Le sue dimensioni sono piuttosto ridotte. Solo 50 sono i chilometri di lunghezza e 12 di larghezza. Gli abitanti che risiedono stabilmente sull’isola sono circa 30.000. Sui suoi terreni possiamo trovare molti resti di antichità. I siti archeologici infatti sono molti. Il paesaggio è caratterizzato da rocce molto brulle e con poca vegetazione.

Le colline che sono presenti sono deserte e caratterizzate da piante che sono in grado di resistere a temperature molto alte.

Kos spiagge

In base alla zona dell’isola in cui si va si trovano spiagge molto diverse tra loro. Nella zona Ovest dell’isola si trovano spiagge simili a quelle caraibiche. Uno tra queste si chiama Mastichiari. E’ un ex villaggio di pescatori ma non vuol dire che non ci sia nulla.

I servizi sono molto presenti. Ci sono Hotel, bar e ristoranti, proprio tutto ciò di cui avete bisogno in vacanza.

Un’altra spiaggia molto bella si trova sulla costa Nord. E’ identificata dal nome Agios Fokas. E’ considerata una delle tappe obbligate se si fa un viaggio sull’isola. Solitamente non è molto affollata, anche qui sono presenti tutti i servizi del caso.

Paradise è distante 30 km dalla città di Kos.

Questa rispetto alla precedente è molto famosa e di conseguenza affollata. Dovrete andarci molto presto per trovare un posto per il vostro telo da mare. Eventualmente si possono noleggiare dei lettini e un ombrellone. Tutta la zona è molto organizzata. Ristoranti e negozi sono ovunque.

Kos vita notturna

Un aspetto che ricercano i giovani quando vanno in vacanza è la vita notturna. L’isola è piena di locali e discoteche in ogni angolo. Il divertimento è assicurato. Il porto è la zona della città in cui si concentrano la maggior parte dei locali. Anche i più esigenti riusciranno e trovare ciò che piace a loro. Le serate organizzate prevedono molte varietà di musica diversa. Si va dal Jazz, all’elettronica, al Rock e infine al pop. Le feste in genere terminano verso le 6 di mattina.

Il cuore della città è rappresentato da Bar Street. E’ un piccolissimo quartiere al centro della città di Kos. Qui i locali sono tantissimi, si ha solo l’imbarazzo della scelta.

Scritto da Alice Sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Isola al prezzo di un appartamento? Ora è possibile

Guinness Storehouse: informazioni, prezzi e durata visita

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media