Notizie.it logo

La stagione dei monsoni in India (da giugno a ottobre)

La stagione dei monsoni in India (da giugno a ottobre)

L’India ha in realtà due monsoni – il monsone di sud-ovest e il monsone di nord-est. Il monsone di sud-ovest, che è il monsone principale arriva dal mare e comincia a fare la sua strada fino costa occidentale dell’India ai primi di giugno. A metà luglio, la maggior parte del paese è coperto in caso di pioggia.

Il monsone di nord-est influenza la costa orientale dell’India nei mesi di novembre e dicembre. Si tratta di un breve ma intenso monsone. Gli stati del Tamil Nadu, Karnataka, Kerala ricevono la maggior parte delle loro precipitazioni dal monsone di nord-est, mentre il resto del paese riceve la maggior parte delle precipitazioni dal monsone di sud-ovest.

Il monsone non appare tutto in una volta.

Il suo esordio è caratterizzato da temporali intermittenti e pioggia su un numero di giorni, alla fine si conclude con un acquazzone enorme e lungo. L’India durante il monsone non riceve pioggia per tutto il tempo, anche se piove di solito per un periodo pesante di tutti i giorni, seguita da sole piacevole. La pioggia porta un p ‘di tregua dal caldo bruciante. Le condizioni rimangono umide e fangose, anche se il clima è piacevole.

© Riproduzione riservata

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Sud est asiatico: come arrivarci e cosa vedere - Viaggiamo

[…] Nelle regioni del sud est asiatico i climi sono tropicali, con caldo torrido e piogge abbondanti, in modo particolare in Indonesia e nel territorio dell’Indocina. Evitate, dunque, la stagione dei monsoni. […]

About Simona Bernini
Parigi è la mia casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche