Il clima in India

untitled (138)

Il tempo in India varia notevolmente. Mentre la punta meridionale dell’India è stata scagliata da tropicale piogge monsoniche, il nord è stato ricoperto da neve spessa. Pertanto, il periodo migliore per viaggiare in India dipende molto sulle destinazioni da visitare e il clima vissuto lì.

In base alla temperatura e piovosità, il servizio meteorologico indiano ha classificato il paese in sette regioni dalle zone climatiche diverse. Questi sono l’Himalaya, Assam e Bengala occidentale, Indo-Gange pianura / Nord indiano Pianura (una grande parte di nord-India centrale), i Ghati occidentali e la costa, il Deccan Plateau (centro-sud dell’India), e il Ghati Orientali e la costa. In generale, il nord dell’India è più fresco, il centro è caldo e secco, e il sud ha un clima tropicale.

Il clima indiano è diviso in tre distinte stagioni – inverno, d’estate, e il monsone. Generalmente, il periodo migliore per visitare l’India è durante l’inverno, quando il tempo nella maggior parte dei posti è relativamente fresco e piacevole.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Eastpak Traf'ik Light M Valigia 2 ruote 67 cm Black
79.68 €
Compra ora
Littlelife Portamerenda termico - LittleLife - Coccodrillo
23 €
Compra ora