Lago di Braies, cosa fare in inverno: le attività più interessanti

Tutte le informazioni per conoscere il territorio del Lago di Braies e sapere cosa fare in inverno.

Durante una vacanza invernale in Trentino Alto Adige, è interessante visitare le aree naturali più belle della regione. Per godersi al massimo il viaggio, si possono fare moltissime attività rilassanti nella zona del Lago di Braies.

Lago di Braies, cosa fare in inverno

Il Trentino Alto Adige è ricco di aree naturali meravigliose da vedere, in particolar modo durante la stagione invernale. Il territorio del Lago di Braies è una delle mete turistiche più note della zona di Bolzano. Il bacino d’acqua d’inverno assume un’aria incantata, grazie alle abbondanti nevicate che caratterizzano questa zona della regione. La superficie dello specchio d’acqua nei mesi più freddi diventa una lastra di ghiaccio che offre alla vista uno spettacolo ricco di fascino.

Advertisements

Per godersi al meglio una vacanza invernale sulle rive del Lago di Braies, è interessante sapere quali sono le attività più belle da fare.

Cosa fare vicino al lago

Durante la stagione invernale, è interessante fare una piacevole passeggiata lungo le rive del lago. Percorrere il suo perimetro permette di godere di un panorama unico, grazie alla coltre di neve che ricopre il terreno. Facendo il giro del lago, si può deviare per visitare la graziosa chiesa del posto, consacrata alla Divina Madre Dolorosa.

Le sue ridotte dimensioni e lo stile tipico delle zone alpine rendono l’edificio in mattoni di pietra ricco di fascino. Continuando sul sentiero si raggiunge la spiaggia, che in inverno è coperta da un candido manto di neve. Con l’aiuto dei ramponcini il percorso risulta semplice e si completa in circa un’ora. Nel corso del tragitto è possibile avvistare i graziosi animali che popolano il bosco nei pressi del lago.

Passeggiando tra gli alberi, si può godere della bellezza degli arbusti innevati e del paesaggio lacustre.

lago di braies

Cosa fare con bambini

Nel corso di una vacanza invernale con i propri bambini nel territorio del Lago di Braies, è possibile fare una bellissima passeggiata nei dintorni del bacino d’acqua.

Il sentiero che percorre il perimetro del lago non è facilmente accessibile con i passeggini. Nel caso di una vacanza con bambini piccoli è consigliabile scegliere un giro nella zona boscosa che si trova nei pressi dello specchio d’acqua. Inoltre, è possibile visitare il maneggio che si trova sulle rive del lago. Si tratta di un luogo perfetto per trascorrere momenti all’insegna del divertimento e del relax con tutta la famiglia. Un’altra possibilità interessante è quella di recarsi presso il comprensorio sciistico di Braies. In questo contesto è possibile accedere a delle piste facili da percorrere, fatte appositamente per i bambini e per le famiglie. La magia del paesaggio innevato è capace di rendere indimenticabile una vacanza in questa zona del Trentino.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercatini di Natale 2020, Bolzano: i più grandi d’Italia

Sant’Angelo a Fasanella: cosa vedere nel borgo del Cilento

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.