Le cose più belle da vedere a Salta, Argentina

Circondata da paesaggi naturali, montagne, vigneti e valli, questa destinazione offre molte cose da vedere e da fare!

Le cose più belle da vedere a Salta sono davvero innumerevoli e vi lasceranno senza fiato! Ricca di architetture straordinarie, Salta sta rapidamente diventando una delle mete imperdibili del Paese. Circondata da paesaggi naturali aspri, montagne, vigneti e valli, questa destinazione offre molte cose da vedere e da fare.

Le cose più belle da vedere a Salta

Bodega José L. Mounier

Oltre Salta, i vigneti si concentrano intorno alla città di Cafayate, dove si producono diversi vini, tra cui Cabernet Sauvignon, Chardonnay, la specialità locale Torrentés e Malbec. Questa regione sta iniziando a rivaleggiare con Mendoza – la più famosa e romantica dell’Argentina – e noi amiamo la Bodega José L.Mounier, nella Finca Las Nubes, sulla Ruta Del Vino.

L’alta quota rende i bianchi giusti, insieme a Malbec, Cabernet Sauvignon e Torrontés. Una giornata trascorsa tra il verde brillante comprende visite in cantina, degustazioni e pranzo con vista sulla veranda.

Iglesia San Francisco (Chiesa e Convento di San Francesco)

Risalente al 1582, la Basilica e il Convento di San Francesco sono uno dei luoghi più visitati di Salta. È facile individuarla con i suoi vistosi pilastri bianchi e la luminosa facciata in terracotta e oro.

Una doppia serie di problemi di costruzione e un terribile incendio a metà del XVIII secolo hanno portato a modifiche strutturali nel corso del tempo, e l’attuale chiesa ha un sorprendente stile neoclassico, evidentemente ispirato (soprattutto nelle cupole) alle cattedrali spagnole di Zamora. C’è un grazioso chiostro con giardino, per una tranquilla contemplazione.

El Patio de la Empanada

Quando siete pronti per un boccone, recatevi in questo gruppo di chioschi che propongono la specialità di Salta, l’umile empanada. El Patio De La Empanada, all’angolo tra Avenida St Martin ed Esteco, offre 14 varietà di queste delizie piene di sapore, tra cui le empanadas Arabes triangolari, ripiene di carne macinata e arricchite con limone, cipolle, peperoni rossi, pomodori e olive.

Tren a las Nubes

Il “treno delle nuvole” parte presto dalla stazione centrale di Salta per il lungo viaggio verso la Quebrada del Toro. Questa gola è così alta sulle montagne che il treno passa regolarmente attraverso le nuvole. Alla fine si sale fino a 4.220 m, dove un viadotto attraversa la valle sottostante: uno spettacolo. Durante il tragitto, vedrete rocce colorate dai minerali e sicuramente scorgerete uno o due lama. La prenotazione è d’obbligo, perché questo luogo è molto frequentato, ma vale la pena di fare un po’ di fatica, per non parlare della partenza alle prime luci dell’alba.

le cose più belle da vedere a Salta

Le altre cose più belle da vedere a Salta

  • Saline Grandes
  • Museo de Arqueología de Alta Montaña
  • Catedral Basílica de Salta
  • Cabildo e Museo Histórico del Norte

Assicuratevi anche di fare un giro a El Calafate, uno dei quartieri più belli dell’Argentina.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le Highlands scozzesi: guida a un viaggio indimenticabile

Le migliori gite di un giorno da Monaco: attività e destinazioni

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media