Le migliori città-casinò al mondo

Ci sono città che associamo a casinò e case da gioco solo a pronunciarne il nome. Qualcuno può mai pensare qualcosa di diverso su Las Vegas? O Montecarlo?

Ci sono città che associamo a casinò e case da gioco solo a pronunciarne il nome. Qualcuno può mai pensare qualcosa di diverso su Las Vegas? O Montecarlo? Eppure, accanto alle città-casinò più famose e belle al mondo, troviamo anche “insospettabili”, città che ospitano casinò anche particolarmente apprezzati, ma non certo conosciuti come altri.

Gli appassionati, oggi, possono giocare con slot, blackjack e poker da casa, in uno dei tanti siti disponibili sul web, che spesso offrono bonus benvenuto casino ai nuovi iscritti, ma in tanti vogliono provare l’esperienza di giocare in una delle città-casinò più popolari al mondo.

Parlando di casinò, non si può non cominciare con Las Vegas, la città del gioco per antonomasia. Finita in tantissimi film e canzoni, Las Vegas ospita più di 70 casinò, di cui 29 solo nella leggendaria Las Vegas Strip, alias Las Vegas Boulevard, 6,8 chilometri di strada che, oltre ai casinò, ospita 19 dei 25 hotel più grandi al mondo.

Tra i casinò più famosi di Las Vegas, troviamo il Caesars Palace, aperto nel lontano 1966, forse quello più conosciuto anche da non addetti ai lavori visto che, giochi e attrazioni a parte, è solito ospitare le performance di grandi artisti.

Accanto al Caesars, non possiamo non citare il Flamingo, inaugurato nel 1946 e ancor oggi attivo, il Bellagio, nato nel 1998, le cui fontane sono ben presenti nell’immaginario comune (anche perché presenti in film come Una notte da leoni e Ocean’s Eleven) e il Venetian, che riproduce la città di Venezia nel più mastodontico complesso alberghiero del pianeta (oltre 7mila stanze!).

Famosa quanto Las Vegas è la città di Monte Carlo, una delle principali mete europee degli appassionati di gioco. Durante la sua lunga storia il casinò di Monte Carlo, costruito nel 1863 per volontà di Carlo III e progettato da Charles Garnier, ha visto passare tra i suoi saloni tantissimi personaggi famosi. Simbolo di raffinatezza e lusso, divertimento e ricchezza, Monte Carlo è stato teatro anche di moltissimi film e ancor oggi è legato al concetto di gioco e lusso, una combinazione che attira tante persone ogni anno.

In Italia, se diciamo casinò non possiamo non parlare di Venezia, dove è nata la prima casa da gioco al mondo: il Ridotto di San Moisè, nel 1638. Il Casinò di Ca’ Vendramin, sul Canal Grande, è una delle più famose e fascinose case di gioco al mondo, dal 1959 Casinò Municipale di Venezia, ma prima residenza di dogi e altri illustri personaggi. Ca’ Noghera, invece, è una struttura contemporanea, un casinò all’americana di ben 5mila metri quadri.

las vegas 1128811 960 720

Una città che invece è nota per tante altre cose, ma meno per i casinò è Parigi, dove sono presenti case da gioco come Cercle Cichy Montmartre e Le Cercle Central. Sebbene molti la considerino, un po’ come Venezia, la città dell’amore, in realtà Parigi offre tante possibilità anche agli appassionati di gioco.

Anche Londra, la capitale inglese, ospita molti casinò, alcuni dei quali aperti al pubblico, altri riservati a un’élite riservata, vedi il Ritz o il Crockfords Club: d’altro canto, nella città dei lord non poteva essere diversamente.

Ci sono poi città e luoghi che si sono affiancate allo storiche città-casinò solo di recente. Pensiamo a Singapore, che solo qualche anno fa ha aperto casinò come Marina Bay Sands e Resorts World, migliaia di stanze, giardini, piscine e, ovviamente, una buona offerta di giochi, tra slot, blackjack e poker. Che dire poi di Macau? Per secoli colonia portoghese, nel 1999 è stata “restituita” alla Cina, che ha concesso l’autonomia a quella che in molti definiscono la Las Vegas orientale. Lusso, ricchezza e ovviamente casinò sparsi nella regione che attirano moltissimi giocatori ogni anno.

Ci sono poi città americane come Reno e Atlantic City che nel corso del tempo sono state un po’ offuscate da Las Vegas. Se Reno era la Las Vegas prima di Las Vegas, Atlantic City è la città-casinò principale del nord-est USA.

Chiudiamo la carrellata con San José, in Costa Rica, che offre ben 30 casinò sparsi in tutta la città in uno stato che offre l’incomparabile bellezza di un paradiso tropicale.

Scritto da Redazione Viaggiamo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Jhon Wick 3: la location della pellicola

Halloween in Irlanda: ecco come si festeggia

Leggi anche
  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • Zibello cosa vedereZibello: cosa vedere, cosa fare e cosa mangiare

    Cosa vedere nel meraviglioso borgo di Zibello, in Emilia-Romagna, e le specialità da gustare.

Contents.media