Le migliori escursioni a Edimburgo e dintorni, Scozia

Metti in valigia un paio di robusti scarponi da trekking e goditi questi meravigliosi paesaggi!

Molte persone adorano fare escursioni a Edimburgo e godere dei paesaggi circostanti. I viaggiatori spesso si dirigono verso la capitale scozzese di Edimburgo, o Atene del Nord, per la sua cultura e architettura. L’omonimo castello della città e il centro storico medievale sono in cima agli itinerari, ma paesaggi naturali come Arthur’s Seat e le Pentland Hills non dovrebbero essere trascurati.

Metti in valigia un paio di robusti scarponi da trekking e pianifica un’escursione a Edimburgo e dintorni durante la tua prossima visita.

The Pentlands

The Pentlands, a sud di Edimburgo, sono a pochi passi dal centro della città, circa un’ora in macchina. Chi ama sfidare se stesso camminando sulle creste dovrebbe affrontare Carnethy Hill, Scald Law e i Kips. Nel frattempo, per apprezzare appieno le viste panoramiche, dirigiti verso Allermuir Hill, che non è la cima più alta ma è una passeggiata brillante.

Chi ama perdersi e avventurarsi fuori dalla mappa può scegliere, ebbene, qualsiasi posto nelle Pentlands.

North Berwick Law

Prendi il treno per la pittoresca città balneare di North Berwick e non smettere di camminare finché non raggiungi North Berwick Law – una suggestiva collina e un tappo vulcanico di roccia dura, che ha subito l’erosione dei ghiacciai dell’era glaciale. Per quanto riguarda il terreno, quest’ultimo è relativamente chiaro con una salita piuttosto ripida e qualche zona paludosa qua e là.

Punta gli occhi su Bass Rock (un famoso santuario di uccelli marini in mezzo al mare) e guarda Edimburgo e le Pentlands da un’altra prospettiva: le mascelle di balena replicate offrono un momento Kodak unico. Insomma, è sicuramente una delle località più scenografiche di Edimburgo.

Arthur’s Seat

Prevedi una camminata un po’ ardua all’Arthur’s Seat, dove la salita è di circa 280m. Molte zone sono incredibilmente rocciose, ripide e accidentate, ma la cima è sensazionale.

Gli escursionisti spesso si ritrovano a vagare in tutte le direzioni: scegli tra più percorsi e considera di esplorare le Salisbury Crags, le dure rocce doleritiche sul lato sud. James Hutton, il padre della geologia, usò queste bellezze per la sua teoria di una Terra antica.

le escursioni a Edimburgo

Cockleroy Hill

Cockleroy Hill, che si trova a 278 metri sul livello del mare, è l’ideale per coloro che vogliono provare la sensazione di un’escursione senza un allenamento di tipo militare. Il terreno è molto maneggevole, con alcuni sentieri forestali e zone erbose. Parti dal parcheggio, passeggia nei boschi e inizia la salita di Cockleroy; avventurati nel West Lothian e ti imbatterai nel Beecraigs Country Park e nelle Bathgate Hills.

Garleton Monument

Le Garleton Hills, vicino a Gullane e North Berwick, sono un’ottima opzione per una breve escursione. Parti dal parcheggio per intraprendere questa ripida salita e segui il sentiero chiaro. Una volta in cima, ammira l’Hopetoun Monument (o Garleton Monument, come è noto ai locali), che fu eretto in memoria del quarto conte di Hopetoun, John Hope, nel 1824. Coloro che non sono spaventati dalle altezze o dagli spazi angusti possono salire i 132 gradini di pietra per raggiungere una vista a 360 gradi sulla cima. È sicuramente una delle escursioni maggiormente consigliate agli appassionati, in particolar modo nel caso si tratti di un viaggio di soli tre giorni.

Traprain Law

Il Traprain Law, alto 221 metri, alla periferia di Edimburgo, nell’East Lothian, è il sito di un oppidum (un insediamento dell’età del ferro). Molti scavi archeologici hanno avuto luogo su questa collina, portando alla luce tesori come l’argento dell’epoca romana. La salita è breve e la cima, come tutte le altre in questa zona e nei dintorni, offre una vista magnifica – aspettati sentieri di terra erbosa con occasionali affioramenti rocciosi qua e là.

Threipmuir Reservoir

Hai voglia di una nuotata selvaggia? Dirigiti verso il Pentland Hills National Park, a 40 minuti di auto a sud di Edimburgo, dove troverai il Threipmuir Reservoir Circular. Questo moderato percorso ad anello di 19,2 km vicino a Juniper Green passa vicino al Threipmuir Reservoir, che fu progettato dall’ingegnere civile James Jardine e costruito tra il 1843 e il 1848. L’acqua contiene alti livelli di torba, quindi è spesso più calda del previsto ed è stata conosciuta per raggiungere i 22C in estate. Si trova anche il più piccolo Glencorse Reservoir, che è popolare per il nuoto e la pesca. È sicuramente la perfetta località per le escursioni a Edimburgo.

le migliori escursioni a Edimburgo

Altre escursioni a Edimburgo

  • Glencorse Reservoir
  • Scald Law
  • Seven Hills of Edinburgh
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori cose da fare a Tokyo: divertimento e cultura

Idee per le vacanze di Pasqua 2022 in Europa: le destinazioni

Leggi anche
  • Ztl Milano, quali sono modalità pagamentoZtl Milano, quali sono le modalità di pagamento

    Modalità di pagamento per le Ztl, ossia la zona a traffico limitato di Milano: le informazioni.

  • Wizzair voli economici da ItaliaWizzair voli economici da Italia: tutte le tratte

    Wizzair: voli economici dall’Italia, le tratte e le offerte del momento.

  • Loading...
  • nuova zelanda vulcanoWhakaari: il vulcano marittimo della Nuova Zelanda

    Whakaari: il vulcano più attivo della Nuova Zelanda.

  • viaggi premio aziendaliWelfare aziendale, i viaggi premio come benefit per i dipendenti

    Viaggi premio aziendali: come incentivare i dipendenti e fare team building originale.

  • Weekend a ParigiWeekend a Parigi: una perfetta fuga invernale

    Fuggite dalla quotidianità e partite per una fuga da sogno!

Contentsads.com