Le migliori gite di un giorno da Abu Dhabi

Tutte le avventure di viaggio che desiderate, a tre ore di distanza.

Le gite di un giorno da Abu Dhabi vi permetteranno di scoprire un mondo ricco di tesori culturali a cui è impossibile rinunciare. Ecco quali sono.

Le migliori gite di un giorno da Abu Dhabi

Al Ain

Uno dei più antichi insediamenti abitativi permanenti del mondo, Al Ain è spesso chiamata “Città Giardino”, grazie alla sua pletora di palmeti e sorgenti naturali.

In tutto, vanta più di 30 giardini e parchi. A due ore di macchina da Abu Dhabi, c’è molto da fare in un giorno.

Iniziate dal Jebel Hafeet, la montagna che sovrasta la città e si estende fino al confine con l’Oman. Dalla sua cima alta 4.000 piedi, i visitatori possono godere di una vista incredibile della città sottostante, mentre alla base si trovano camere sepolcrali che risalgono a 5.000 anni fa.

Al Wathba

Per un vero senso di cultura e patrimonio, trascorrete una giornata ad Al Wathba. Iniziate dalla pista per la corsa dei cammelli, a soli 30 minuti di auto dal centro di Abu Dhabi. Le gare iniziano già alle 6 del mattino nei fine settimana, in modo da avere un vantaggio sul weekend.

Il formato è cambiato nel corso degli anni e oggi si utilizzano fantini robotici telecomandati, che rendono il tutto uno spettacolo da vedere.

Potete stare vicino alle ringhiere e guardare la partenza o posizionarvi sulla linea di arrivo: in entrambi i casi, avrete un posto in prima fila per assistere all’azione (gratuita). Nelle vicinanze c’è un piccolo souk che vende coperte di cammello e altre attrezzature da corsa e, se si guida, ci sono molti allevamenti di cammelli e carovane di cammelli che vanno e vengono dalla pista.

Empty Quarter

Il deserto di sabbia più grande del mondo è raggiungibile dalla capitale in sole due ore di strada e, grazie al paesaggio sempre diverso e alla superficie liscia, non è un viaggio difficile da intraprendere. Questa parte dell’emirato è considerata il cuore della Penisola Arabica ed è magica da esplorare. I cammelli si aggirano tra le dune e ci sono formazioni di sabbia che sfidano la natura, rendendo il viaggio ipnotico. Se siete amanti delle quattro ruote motrici, fate uscire l’aria dalle gomme nei punti approvati e lanciatevi nelle dune.

Gli appassionati di motori dovrebbero fare una sosta al Museo Nazionale dell’Auto degli Emirati durante il tragitto. Si trova a Hameem sulla superstrada E11, a circa 45 chilometri da Abu Dhabi, ed espone veicoli fuoristrada, auto classiche americane e il camion più grande del mondo. L’ingresso costa 50 AED ed è aperto sette giorni (soggetto a modifiche).

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cose più belle da fare a Hong Kong: divertimento assicurato

Le tre migliori gite di un giorno da Denver

Leggi anche
  • musa museo subacqueo dell’arteYucatan: dove si trova, cosa vedere e come arrivarci

    Lo Yucatan rappresenta una meta ambita da turisti di tutto il mondo; la penisola separa il mar dei Caraibi dal golfo del Messico e regala paesaggi meravigliosi bagnati da mare cristallino e baciati dal sole. Per il vostro viaggio, non dovete dimenticare di ammirare le magiche rovine Maya, fare un bagno in un cenote e visitare una tipica fazenda del periodo coloniale.

  • Germanwings ProvenzaVolo Germanwings Dusseldorf Barcellona orari
  • Loading...
  • Immagine in evidenza predefinita ViaggiamoVocabolario essenziale inglese
  • spaccanapoli hdr by hanciong d6v5ll6Visita al quartiere storico di Napoli: Spaccanapoli
  • museomummieVisita al Museo delle Mummie a Ferentillo
Contents.media