Libreria Lello, la libreria salvata dai fan di Harry Potter

Chi di voi non è un grande appassionato della famosa saga Harry Potter. La libreria lello è stata salvata dai fan, vediamo la storia insieme.

Chi di voi non è un grande appassionato della famosa saga del maghetto scritta dall’autrice J.K. Rowling, Harry Potter? La libreria Lello è stata salvata dai fan di questo famoso fantasy. Vediamo la storia insieme.

Libreria Lello: come si è salvata

La famosa libreria di Oporto in Portogallo “Livraria Lello e Irmao” si trova in rua das Carmelittas, luogo che ha ispirato i libri della saga del famoso maghetto Harry Potter. La location venne utilizzata anche per le ambientazioni della storia e fino al 2015 rischiava di chiudere. Da poco più di tre anni ha introdotto il biglietto d’ingresso: si pagano 5 euro all’entrata che poi sono deducibili dall’acquisto dei prodotti.

Advertisements

In questo modo il negozio è stato salvato e si è evitata la chiusura che sembrava ormai imminente.

Aurora Pedro Pinto, che gestisce il negozio, spiega: “La cifra spesa è poi deducibile all’acquisto di un libro, serve a spingere le persone a comprare i libri e non solo a fare una visita fra gli scaffali di Lello. Le trasforma da visitatori a lettori”. Grazie al biglietto di ingresso, nel 2018, la famosa libreria ha raggiunto la quota di un milione di visitatori e il negozio vende in media 1200 libri ogni giorno.

In soli quattro anni, inoltre, ha aumentato in maniera esponenziale il numero dei suoi dipendenti:da solo nove nel 2015 ai circa sessanta di quest’anno.

Libreria Lello: la location

La libreria fondata nel 1906 è stata spesso indicata come tempio della letteratura. Ha una bellezza senza tempo e davvero caratteristica che per oltre un secolo ha ospitato grandi scrittori della letteratura portoghese. Camminare all’interno della struttura permette di ammirare il passaggio dallo stile Liberty a quello Neogotico.

Lungo i suoi corridoi irregolari e sinuosi e la scalinata interna i visitatori si possono catapultare all’interno dei film della famosa saga e possono trasferirsi per alcuni momenti nella famosa Hogwarts.

Spesso indicata come “Tempio della letteratura“, la libreria ha un fondo di oltre 60mila opere e da quando venne fondata, il 13 gennaio del 1906, ha visto passare fra i suoi corridoi i più grandi scrittori portoghesi. Come è possibile che una libreria così famosa abbia sfiorato il fallimento? Semplice, gli acquisti online ormai sono all’ordine del giorno per chi legge al massimo uno o due libri l’anno.

Chi invece continua a essere un lettore incallito gironzola per i corridoi della famosa libreria alternando questa modalità all’acquisto online. Ma sfortunatamente comincia a essere in via di estinzione. È proprio così che la famosa libreria nel centro storico di Porto ha rischiato il fallimento.

Scritto da Andrea Cacco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Holbox: cosa fare e vedere nell’isola messicana

Meteo, le previsioni di oggi 24 aprile

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

  • 
    Loading...
  • yawarakan's cafe il bar dei pelucheYawarakan’s cafe: dove si trova il bar dei peluche?

    Tutte le informazioni e le curiosità sul Yawarakan’s cafe: il bar dei peluche.

Contents.media