Londra: la statua di Harry Potter come regalo ai potterhead

Hatty Potter, il famoso maghetto figlio della penna della Rowling, arriva nel cuore di Londra con una magnifica statua.

Il famoso maghetto, figlio della penna della Rowling, torna a Londra a bordo della sua scopa, con una statua che raffigura Harry Potter. Un omaggio ai Potterhead, i fan della saga, che ancora sognano di ricevere la propria lettera per Hogwarts.

Londra: la statua di Harry Potter

La città di Londra è diventata ancora più magica dal lontano 1997, quando uscirono nelle librerie le prime copie della saga di J. K. Rowling. Il successo inaspettato che racconta le fantastiche avventure di Harry Potter ha reso la capitale inglese un punto di ritrovo per gli appassionati del magico mondo dei maghi.

Dopo la creazione delle numerose attrazioni a tema Harry Potter, arriva anche una splendida statua, a Leicester Square che raffigura il maghetto a bordo della sua scopa volante.

Advertisements

Un regalo ai fan che non hanno mai abbandonato il desiderio di lanciare incantesimi con le splendide bacchette.

Ma scopriamo tutte le curiosità sulla magica statua.

Harry Potter a Londra

Harry Potter a Londra

L’istallazione, situata nel cuore della città, raffigura il maghetto nelle ben note sembianze dell’attore che lo ha interpretato per anni, Daniel Radcliffe. Il monumento riprende l’aspetto del mago del primo film, Harry Potter e la pietra filosofale, grande successo cinematografico. Più precisamente, la statua raffigura il momento in cui Harry Potter sale per la prima volta sulla scopa, poco prima di diventare il cercatore della squadra di quidditch del Grifondoro.

La statua del maghetto è stata realizzata dall’artista Andrzej Szumczyk.

Tuttavia, la statua non rimarrà a Leicester Square per sempre. Infatti, i potterhead potranno salutare Harry Potter fino al luglio 2023. Inoltre, la scelta del luogo non è casuale. Infatti, l’opera è stata posizionata proprio nella zona della città dove, nel 2001, si è tenuta la premier del primo film di Harry Potter.

L’omaggio è stato presentato al pubblico londinese nella giornata di mercoledì 30 settembre, con la collaborazione di Alex Zane, presentatore e dj britannico.

La splendida rappresentazione, però, fa parte di un progetto molto più grande, chiamato Scenes in the Square.

Potter

Scenes in the Square

Il grande progetto di Scenes in the Square, o Scene in piazza, ha l’obiettivo di proporre al pubblico una passeggiata nel mondo del cinema britannico. Un’omaggio ai personaggi e ai luoghi che hanno reso l’Inghilterra grande, nel mondo del cinema.

A popolare la piazza, infatti, ospita altri personaggi del mondo dello spettacolo, che fanno compagnia al maghetto. Da Mary Poppins all’orsetto Paddington, ma anche Mr Bean, Bugs Bunny, Batman, Wonder Woman e Stanlio e Olio.

Un progetto che rallegra i viaggiatori e i residenti che potranno incontrare nel cuore della città i personaggi più famosi del cinema inglese e scattare divertenti selfie.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Deserto del Kalahari in Sudafrica: guida al viaggio

Etosha National Park: guida al safari

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.