Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Notizie.it logo

Lucchetti per valige e trolley: i più sicuri sul mercato

Lucchetti

Linee guida e consigli utili per l'acquisto di lucchetti per trolley e valigie, accessori utili a garantire la sicurezza dei bagagli in ogni viaggio.

I lucchetti sono accessori molto utili sia quando si è in viaggi che nel corso delle attività di tutti i giorni.
In vacanza, infatti, permette di tenere sicuri i trolley e le valigie, nonché lo zaino e la borsa, riducendo di gran lunga il rischio di subire dei furti o di perdere gli oggetti. Quando ci si trova in casa, o nella vota di tutti i giorni i lucchetti possono essere utilizzati con lo stesso scopo per proteggere gli oggetti di valore riposti all’interno della borsa, del borsone della palestra, del vostro armadietto personale, ecc…

Come scegliere i lucchetti

Detto ciò appare ovvio che i lucchetti non sono altro che oggetti indispensabili, soprattutto in viaggio. Vediamo, dunque, come scegliere bene il lucchetto migliore alle vostre esigenze.
I lucchetti, come quasi qualsiasi cosa, possono essere comodamente acquistati online.
In fase di acquisto, se volete essere sicuri di comprare un lucchetto conforme agli standard TSA, dovrete verificare la presenza del logo Travel Sentry o Safe Skies.
È importante valutare bene molti dettagli in fase di acquisto, perché come spesso accade durante lo shopping online, ci si rende presto conto della grande varietà di accessori apparentemente tutti uguali tra loro.
In realtà le differenze tra i modelli sono molti, oltre al prezzo (ne esistono alcuni davvero economici e altri molto costosi), la forma, il design e il colore.

Il tipo di chiusura

Il dettaglio, o meglio la caratteristica che va presa maggiormente in considerazione è il tipo di chiusura, che differenzia tutti i lucchetti tra loro.

Ne esistono molti tipi in commercio ed è inutile dire che da questo dipende tutta la riuscita del lucchetto stesso.

Vediamo quali e quanti tipi di chiusura esistono.

A combinazione numerica

Si tratta del modello più diffuso, perché compatto, durevole e facile da utilizzare.

Basta, infatti, semplicemente impostare una combinazione numerica formata da 3 o 4 cifre, che servirà poi ad aprire il lucchetto.

Questo sistema ha un unico svantaggio, che consiste nella possibilità di dimenticare la combinazione impostata.

TRIXES – Lucchetto TSA a 4 combinazioni

Se desiderate un lucchetto a combinazione numerica allora il migliore è questo della TRIXES, approvato dalla TSA vi permetter di tenere al sicuro il vostro bagaglio.

A combinazione di lettere

Il sistema di questa chiusura per lucchetti è identico al modello con combinazione numerica, con gli stessi pro e contro, ma al posto dei numeri ci sono le lettere. Se, dunque, vi viene più facile memorizzare delle lettere rispetto a delle cifre allora fa proprio al caso vostro. Ma badate bene, generalmente non tutti i modelli offrono la possibilità di inserire tutte le lettere dell’alfabeto.

TRIXES – Lucchetto a combinazione di 5 lettere

Sempre della TRIXES è questo lucchetto con combinazione a 5 lettere, che sarete voi a scegliere per rendere sicuro il vostro trolley. Potrete dar vita a numero massimo di 100000 combinazioni.

Chiusura con chiave

Con questo modello di chiusura non dovrete ricordare più alcuna combinazione per aprire i vostri lucchetti, perché vi servirete solo di una chiave piccola e compatta che arriva in dotazione con il lucchetto stesso.

Il contro di questo sistema? Ovviamente perdere la chiave.

Il pro, invece, è che generalmente ne avrete due in dotazione, quindi potrete tenerne una di scorta per ogni evenienza.

Stanley – 2 Lucchetti da Viaggio TSA Con Chiave

Se cercate il classico lucchetto con chiusura tramite chiave, allora optate per questo set di due pezzi della Stanley, approvati dal TSA.

Chiusura con scheda

I lucchetti che presentano questo tipo di apertura, sono dotati di una scheda magnetica, simile a quelle utilizzate per aprire le camere degli hotel.

Sia il lucchetto che la tessera in questo caso presentano dimensioni compatte, perciò potrete tranquillamente tenere la scheda nel portafogli o nella tasca.

Chiusura con cavo

I lucchetti con chiusura a cavo si aprono sempre con una combinazione numerica, ma questa volta sono dotati di un cavo che in alcuni modelli può davvero passare inosservato.

Rispetto ai modelli di cui abbiamo già parlato, questo può risultare più pesante e ingombrante, ma è anche molto versatile e può essere utilizzato in molte altre occasioni.

Luxebell 2 Lucchetti TSA

Anche in questo caso i lucchetti Luxebell sono approvati per passare i controlli TSA.

Ne arriveranno a casa vostra due, da usare per occasioni varie.

I lucchetti TSA e tutti i vantaggi

Premesso che se non vi recate negli USA non siete obbligati a comprare questa tipologia di lucchetti, non averli al contrario significa assumersi il rischio di vedervi recapitare indietro la valigia rovinata o priva del suo lucchetto originale.

I lucchetti TSA, infatti, oltre a garantire come tutti gli altri una certa protezione contro i furti, vi permettono di viaggiare tranquilli, sapendo che né il vostro trolley né il vostro lucchetto verranno danneggiati.

Anche se sono progettati appositamente per chi viaggia negli USA, i lucchetti TSA possono essere riutilizzati per tante altre destinazioni di viaggio, per mettere in sicurezza il bagaglio in stiva e quello a mano.

La TSA e i lucchetti

Se vi siete chiesti che cosa è il sistema di sicurezza TSA, ve lo chiariamo noi.
La TSA (Transportation Security Administration) è l’agenzia americana responsabile della sicurezza durante i viaggi e i trasporti. Per garantire una maggiore sicurezza, la TSA ha l’obbligo di ispezionare tutti i bagagli a mano e, qualora sia ritenuto necessario, anche quelli imbarcati in stiva, in arrivo o in transito negli USA.

Qualora il bagaglio imbarcato in stiva dovesse essere ispezionato all’interno in assenza del proprietario, gli agenti della TSA saranno autorizzati ad aprire il bagaglio forzandone, se necessario, la chiusura.
Ciò significa che se il bagaglio è chiuso con un lucchetto semplice e di qualsiasi tipo, gli ufficiali della TSA sono autorizzati a romperlo e in alcuni casi persino a danneggiare la valigia, senza subire conseguenze o essere ritenuti responsabili e senza dover garantire un rimborso nell’eventualità che il bagaglio sia danneggiato.

Per evitare che questo accada, a tutti i viaggiatori che si recano negli USA viene consigliato di munirsi di un lucchetto approvato dalla TSA.
Questi lucchetti, dunque, consentono a chi viaggia di mettere in sicurezza il proprio trolley e al tempo stesso di essere aperti dagli agenti incaricati dei controlli grazie ad una chiave universale da loro posseduta.

© Riproduzione riservata
Leggi anche