Notizie.it logo

Luoghi da visitare Ankara Turchia primavera 2015

Luoghi da visitare Ankara Turchia primavera 2015

Coccolati nel cuore del paesaggio anatolico, Ankara, capitale della Turchia, offre ai visitatori musei, parchi, Università e la lana d’Angora di fama mondiale.

Ankara gode di grande importanza nel settore turistico in Turchia, con trasporto pubblici d’eccellenza è assolutamente ben collegata attraverso autobus, treni, aerei e autostrade per visite al resto dell’Anatolia.

Ecco i luoghi di maggior interesse della città.

Turismo storico

Ad Ankara potrete visitare il Museo della civiltà anatolica, che conserva anche opere d’arte ittita e manufatti risalenti a 7.500 anni fa. Da qui poi potrete risalire fino a Cittadella, antico edificio conosciuto come il “Hisar” o il “kale”, che custodisce un piccolo villaggio turco, nascosto nella parte superiore. Qui si trovano ancora resti dell’occupazione romana come le rovine del tempio di Augusto, la colonna di Julian e il complesso termale romano.

Un altro dei monumenti più importanti è quello che ospita le spoglie di Kemal Ataturk, fondatore della Repubblica, con una strada circondata da statue di leoni maestosi, per ricordare la guerra d’indipendenza turca.

Turismo urbano

Oltre ai siti storici, la città offre anche una grande varietà di negozi, per lo più situati lungo la strada Atpazari Sokak, con caffetterie, negozi di libri, ristoranti e gallerie, da qui potrete prendere un taxi a Kizilay, Street Arjantin e Cankaya.

Turismo religioso

Le destinazioni più importanti per il turismo religioso islamico sono la Moschea di Ahi Serafettin, che occupa il pendio della collina della cittadella dal 1200. La Moschea di Haci Bayram, costruita nel 1300 in onore di un mistico locale, Bayram, chiamato per consigliare i sultani.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche