Malaga mare, dove trovare spiagge belle

Malaga, il mix perfetto di spiagge e divertimento.

La splendida costa di Malaga, meglio nota come Costa del Sol, è uno dei tratti di mare e sabbia più famosi al mondo. Le sue innumerevoli spiagge offrono di tutto: dal lusso e lo sfarzo di Marbella, dove noleggiare un lettino può costare fino a centinaia di euro, agli incantevoli villaggi di pescatori di Nerja e La Carihuela.

Di seguito vedremo dove andare al mare a Malaga.

Malaga mare, spiagge

Le Spiagge a Torremolinos

Un paradiso per le vacanze all’insegna del relax e del divertimento, la località di Torremolinos non è particolarmente ricercata da viaggiatori che vogliono sperimentare l’autentica Andalusia. Ma per le spiagge è uno dei posti migliori nella provincia di Málaga.

Le sue sei spiagge principali sono tutte collegate da una passerella di circa 7 km e mezzo recentemente riaperta, fiancheggiata da palme e con una vista eccezionale sulla costa e sull’aspro paesaggio dell’entroterra.

Playa de Bajondillo è la più vicina a Torremolinos e può diventare molto frequentata in estate e per raggiungerla bisogna passare vicino all’affascinante vecchio villaggio di pescatori di La Carihuela.

Mijas Costa

Alcuni dei migliori posti dove prendere il sole sulla Costa del Sol si possono trovare sulle splendide spiagge del comune di Mijas, che prende il nome da una delle città bianche più iconiche di Malaga. La spiaggia più lunga e popolare di queste è Calahonda, una distesa di 4 km di sabbia gialla e un mare blu profondo che termina vicino alla spiaggia di Nikki a Marbella.

L’urbanizzazione della stessa Calahonda è una destinazione popolare per i turisti, che sono attratti dalle sue spiagge e dalla sua splendida posizione quasi esattamente a metà strada tra Marbella e Fuengirola, una città conosciuta soprattutto per i suoi locali.

La Malagueta

Uno dei vantaggi migliori dell’essere a Malaga, specialmente durante una giornata estiva ed afosa, è la vicinanza della città ad un gruppo di splendide spiagge. Playa Malagueta è la più vicina di tutte ed è raggiungibile in soli 10 minuti a piedi lungo l’incantevole lungomare che parte dall’estremità orientale del grande porto di Malaga.

La sua distesa di sabbia fine, lunga circa 1 km, offre l’ambiente perfetto per un tuffo rinfrescante e una tintarella da favola. Nelle vicinanze della spiaggia si trovano numerosi bar e ristoranti che preparano ottime pietanze a base di pesce fresco.

La Caleta

Un po’ più a est lungo la costa di Playa Malagueta si trova Playa Caleta, un’altra superba spiaggia cittadina nota per essere la più curata della zona. Nonostante la sua vicinanza al centro città, La Caleta non è mai sporca o sovraffollata: dalle sue sabbie pulite si aprono splendide vedute del terreno accidentato e montuoso che circonda Malaga.

Piccoli bar sono sparsi lunga tutta l’estensione della spiaggia, dove è possibile anche praticare una vasta gamma di sport acquatici. E’ dunque il posto ideale per coloro che si stancano rapidamente di prendere il sole.

Spiaggia della Burriana

La spiaggia della Burriana è situata nella località di Nerja, apoche centinaia di metri dal centro di Malaga. Quando i vacanzieri in cerca di sole toccano terra nell’affollato aeroporto internazionale di Malaga, uno dei primi posti in cui si dirigono dopo il ritiro dei bagagli è appunto Nerja, un affascinante ex villaggio di pescatori situato sempre lungo la Costa del Sol.

Nonostante la sua enorme popolarità tra i turisti, il tratto costiero dominato da Playa Burriana ha conservato il suo tradizionale ambiente orientato alla pesca. Anche se lungo solo circa 1 km, questo tratto di costa ha assolutamente tutto ciò che un villeggiante può desiderare in una tipica giornata di mare e una serata in spiaggia all’insegna dell’allegria e del divertimento. Qui sono presenti diversi chiringuitos (chioschi) che servono alcuni dei migliori frutti di mare tipici della zona, splendide viste panoramiche e la possibilità di praticare numerosi sport acquatici.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Santorini spiagge bianche, dove trovarle?

Traghetto Isola d’Elba: come organizzarsi, macchina e orari

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • 
    Loading...
  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.