Notizie.it logo

Malta clima di ottobre: temperature e cose da vedere

Malta clima ottobre

Ottobre è il mese perfetto per godersi una vacanza a Malta.

La Repubblica di Malta è il più piccolo Stato appartenente all’Unione Europea: l’isola di Malta si trova pochi chilometri a sud della Sicilia e climaticamente viene considerata una regione mediterranea-subtropicale. Questo consente all’isola di mantenere un clima mite nelle stagioni più fredde, consentendo ai turisti di tutto il mondo, di recarsi a visitare questo meraviglioso Stato, in qualsiasi momento dell’anno. Scopriamo di più su Malta e il suo clima di ottobre.

Malta clima di ottobre

La sua collocazione geografica, permette a Malta di registrare temperature piuttosto miti o addirittura molto più elevate, in determinate stagioni, rispetto a quelle che generalmente osserviamo in Italia: l’isola, immersa nel Mediterraneo appare una delle più soleggiate e calde dell’intero territorio europeo.

In pieno inverno, la temperatura massima oscilla trai 15 e i 16 gradi, mentre la temperatura minima sembra scendere di rado al di sotto dei 10 gradi. L’estate è molto calda e la temperatura massima registrata è stata di ben 50 gradi nei mesi più caldi del 2014, anno nel quale si sono verificate escursioni termiche di grandissima rilevanza per quanto riguarda i dati meteorologici.

In autunno, quindi verso Settembre – Ottobre, la media climatica dell’isola di Malta oscilla tra i 19 e i 23 gradi: si tratta quindi di una temperatura intermedia e molto piacevole che, in condizioni meteorologiche standard, è registrabile in Italia soltanto all’inizio dell’autunno e alla fine della primavera.

Malta è tuttavia un’isola molto ventosa, grazie all’intervento del mare che svolge un’azione fortemente mitigante specialmente lungo le città costiere: la presenza del Mediterraneo appare un elemento di grande sollievo nelle estati più calde e torride, in grado di creare una piacevole brezza marina, leggera e rinfrescante.

Per quanto riguarda le precipitazioni, a Malta le piogge appaiono talmente ridotte da provocare problemi di siccità nelle isole, non raggiungendo i 60 centimetri annui.

La neve è completamente assente in questa regione: precipitazioni di questo tipo si sono registrate solo quattro volte, ultima nel 2014, ma in ogni caso, prive di deposito significativo.

Ottobre: cosa vedere a Malta

Il clima mite e tendenzialmente soleggiato, e la scarsa probabilità di pioggia e precipitazioni, da la possibilità a chiunque voglia visitare l’isola di Malta in Ottobre, di poter partecipare a numerose iniziative culturali, mostre e percorsi all’aperto, messi a disposizione per i turisti di tutto il mondo da diversi enti organizzativi maltesi.

Una manifestazione imperdibile, che si svolge tra il 5 Settembre e il 6 Dicembre è il The Great Siege of Malta, ossia un percorso culturale che mostra ai visitatori tutte le tappe dell’assedio di Malta da parte dell’Impero Ottomano: questo appare un evento davvero imperdibile per tutti gli appassionati di storia, archeologia e reperti antichi e uno dei fiori all’occhiello del turismo maltese.

Un evento senza dubbio diverso dal precedente, capace di unire turisti di diverse fasce di età, è una commistione di tradizione, musica, divertimento e buona cucina: si tratta delle Notte Bianca di Malta, uno degli avvenimenti più amati e apprezzati dell’autunno dagli stessi maltesi, che si impegnano annualmente a rendere questo evento speciale e fortemente caratteristico.

Per gli sportivi e gli amanti di auto d’epoca, un evento imperdibile che si svolge ogni anno a Malta dall’8 all’11 di Ottobre è il Gran Premio di Mdina, in inglese “Mdina Grand Prix”.

Esso consiste in una corsa di auto d’epoca, che gareggiano in una vera e proprie competizione, svolta tra le campagne della capitale maltese La Valletta: questo è un evento senza dubbio imperdibile e di grande valore per l’isola.

mdina

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche