Notizie.it logo

Mare a dicembre in Thailandia: le migliori località

Mare a dicembre in Thailandia

Spiagge incontaminate e tramonti mozzafiato: una vacanza al mare a dicembre in Thailandia regala grandi emozioni.

Quando si ha voglia di fuggire da tutto e da tutti, non c’è niente di meglio di una vacanza in una località esotica ed incontaminata. Tra le tante soluzioni a disposizione di chi ha voglia di prendersi una pausa dalla routine e dallo stress, la più gettonata è la fuga al mare a dicembre in Thailandia.

Mare a dicembre in Thailandia: spiagge e movida

Le migliori località per chi intende mettere tutto in stand by d’altro canto si trovano proprio in Thailandia, in questo autentico paradiso incontaminato. Qui trascorrerete delle ferie all’insegna delle pennichelle su amache con vista mare, latte di cocco da sorseggiare in costume e mango da assaporare all’ombra delle palme che fanno di questo Paese del sud-est asiatico un luogo unico nel suo genere.

È proprio nel mese di dicembre che le temperature in Thailandia si fanno più miti ed estive, ragion per cui è il periodo migliore per visitare questo favoloso Paese tropicale.

Qui troviamo antiche rovine, spiagge da cartolina, templi dedicati a Buddha e resort a cinque stelle. A Bangkok, invece, sorgono palazzi ultramoderni. Se l’idea di trascorrere l’ultimo mese dell’anno in questo modo si è fatta ancor più stuzzicante, non resta che capire quali siano le migliori destinazioni per godersi il mare a dicembre in Thailandia.

mare a dicembre thailandia templi

La scelta della località da scegliere per approfittare godersi il mare a dicembre in Thailandia è in realtà strettamente collegata alle aspettative del turista. Chi ama fare snorkeling, ad esempio, dovrebbe senza ombra di dubbio scegliere le Surin Islands o le Similan: si trovano entrambe a nord di Phuket, nella popolosa provincia di Phang Nga e nel territorio di giurisdizione dell’incantevole Parco nazionale di Ko Tarutao. I resort qui abbondano e non c’è cornice migliore per chi ha bisogno di un po’ di riposo e sogna di lasciarsi cullare dalle onde del mare tra un’immersione e l’altra.

Chi vuole coniugare movida e relax dovrebbe invece optare per le Phi Phi Island, oppure per la gettonatissima località di Pattaya. Non troppo distante dalle distese di sabbia bianca che creano un meraviglioso contrasto cromatico con l’acqua d’un blu che non si può descrivere, ci sono locali d’ogni tipo: ristoranti tipici in cui assaporare tutti gli aromi del pad thai, discoteche in cui scatenarsi sino alle prime luci dell’alba, go-go bar per un drink da sorseggiare durante uno spettacolo di lap dance e club privati che organizzano party al chiaro di luno in perfetto stile thailandese.

mare a dicembre thailandia

Anche il turista che ha semplicemente voglia di poltrire e di prendere il sole per poter sfoggiare, al rientro in città, una tintarella da urlo oltre che un volto piacevolmente rilassato, avrà l’imbarazzo della scelta. Tra le migliori località di mare a dicembre in Thailandia vale la pena citare, senza alcun dubbio, Ko Mak e Ko Kood, entrambe nell’arcipelago di Mu Ko Chang, ma anche Ko Ngai, Ko Phayam, Ko Lanta e Ko Kradan.

Seppur queste mete siano geograficamente dislocate ai quattro angoli del Paese, hanno in comune le caratteristiche morfologiche e il tenore dei servizi offerti: si tratta in ogni caso di isole esotiche in cui trovano spazio resort paradisiaci a cinque stelle dotati di ogni comfort, ma che offrono al tempo stesso spiagge incontaminate a ridosso di palme e boschi in cui distendere i nervi e il corpo approfittando delle meraviglie che la natura del luogo ha da offrire.

ko mak

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche