Notizie.it logo

Meteo, le previsioni di oggi 8 maggio

Meteo, le previsioni di oggi 8 maggio

Secondo gli esperti i cittadini delle regioni settentrionali dovranno aspettarsi cielo coperto e piogge sparse. Bel tempo, invece, al Sud.

Il maltempo assedia il Nord. Le previsioni del sito dell’aeronautica militare confermano il permanere delle correnti fredde sulle regioni settentrionali dello stivale. La valutazione degli esperti indica come le correnti fredde influenzeranno l’assetto climatico per buona parte della giornata di oggi 8 Maggio 2019. I cittadini delle regioni del Nord e della parte settentrionale del Centroitalia si sveglieranno con cielo coperto e piogge sparse. Previsioni opposte al Sud, dove si mantiene l’alta pressione, con tempo sereno e soleggiato.

Meteo, maltempo al Nord

I cittadini del Nord dovranno fare i conti con il maltempo. Secondo le previsioni per la giornata di oggi 8 Maggio 2019 si attende una forte instabilità nelle regioni settentrionali, a partire dalla Valle d’Aosta, dal Piemonte e dalla Liguria.

Cielo coperto e piogge sparse segneranno un progressivo calo delle temperature, con la colonnina di mercurio che scenderà di diversi gradi centigradi. Dell’assetto climatico del Nord potrebbero risentire anche i territori settentrionali delle regioni del Centro, tra cui la Toscana e l’Umbria. Per il resto, i meteorologi hanno indicato che gli italiani del Centro non dovranno aspettarsi variazione particolarmente significative, dal momento che le temperature resteranno stazionarie. A conti fatti, gli effetti delle correnti fredde saranno percepiti principalmente al Nord.

Beltempo al Sud

I cittadini del Suditalia possono ritenersi ormai pienamente entrati nella stagione estiva. Infatti, gli esperti hanno confermato che per le regioni meridionali dello stivale l’assetto climatico si manterrà stabile, con cielo sereno e nuvolosità appena accennata. L’assenza di “filtri” atmosferici per i raggi solari provocherà un progressivo aumento delle temperature, confermando il Sud in linea con le medie stagionali e le previsioni dei giorni passati, che vedevano l’Italia entrare nel vivo della stagione estiva a partire dal Primo Maggio 2019.

Tuttavia, non bisogna cantare vittoria così facilmente. Infatti, le previsioni indicano che con l’avvicinarsi della serata degli addensamenti nuvolosi potrebbero influenzare l’assetto climatico fin qui delineato. Di conseguenza, i cittadini dovranno aspettarsi un peggioramento delle condizioni meteorologiche con il trascorrere della giornata. Gli addetti ai lavori escludono la possibilità di rovesci al Sud.

Gli esperti segnalano che a differenza della prima parte della settimana la giornata di oggi sarà caratterizzata per la maggior parte da venti deboli, ma con lenta e progressiva intensificazione a mano a mano che ci si avvicina alle ore più calde della giornata. Gli esperti hanno specificato che a rivelarsi particolarmente sensibili a tale intensificazione delle correnti saranno la Puglia e la Sicilia occidentale, ma anche le regioni del Centro – soprattutto la Toscana – e i territori peninsulari.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche