Scozia, il Principe Carlo apre un Bed & Breakfast

Il Principe Carlo aprirà un B&b il 15 Maggio 2019 presso la sua tenuta al Castello Mey, in Scozia, dove si propone ai clienti un soggiorno da re.

Soggiornare nella tenuta del Principe Carlo. Secondo il sito di Siviaggia, il futuro re d’Inghilterra aprirà il 15 Maggio 2019 un Bed & Breakfast proprio presso i possedimenti del Castello Mey, in Scozia. Finora il territorio del castello era visitabile sette giorni su sette, dall’1 Maggio al 20 Settembre, con unica eccezione per i 10 giorni di passaggio da fine Luglio a inizio Agosto, periodo in cui è il Principe Carlo stesso a godersi le proprie vacanze all’interno della sua tenuta.

Il B&b del Principe Carlo

Il Principe Carlo apre un Bed & Breakfast. L’erede al trono d’Inghilterra ha deciso di potenziare l’offerta turistica dei terreni del Castello Mey, in Scozia, per sostenere al meglio le spese richieste per mantenere la tenuta. L’attività porterà il nome di The Granary Lodge, una struttura di charme, con le stanze arredate in stile vittoriano ricche d’arredi in legno, tessuti floreali e pareti color pastello.

Secondo quanto riportato sul sito dello stesso B&b, l’offerta sarà accessibile dal 15 Maggio 2019 e consentirà ai visitatori di vivere un soggiorno negli appartamenti dei reali d’Inghilterra. In effetti, il Castello Mey era stato inizialmente di proprietà della regina madre, la nonna dell’attuale erede al trono. A seguito della morte della donna nel 2002, il principe ha ereditato la struttura e i terreni circostanti, tra cui una fattoria e dei giardini.

carlo b&b

Un soggiorno da re

Le prime immagini del Granary Lodge conquistano i social. Il popolo del web è rimasto positivamente affascinato dalle prime foto del B&b del Principe Carlo.

In effetti, l’idea di soggiornare nella tenuta della famiglia reali è un’occasione più unica che rara. Infatti, il Castello Mey non è soltanto un monumento alla storia scozzese, ma una proprietà della famiglia reale più chiacchierata in Occidente, per quanto già da solo, il maniero susciti un’immagine suggestiva e quasi romantica. Sui social gli utenti stanno facendo circolare la foto del Principe Carlo che guarda sorridente la macchina da presa, con alle spalle – volutamente sfocata – la sagoma del Castello Mey. Un’immagine degna di una professionale campagna di marketing, segno che l’erede al trono voglia seriamente investire nel B&b, che si affaccia in una realtà dove già ci sono dei competitor agguerriti. In questo contesto, l’idea di un soggiorno da re non basta ad attirare i visitatori. Bisogna anche saper toccare le corde giuste del pubblico, ecco perché nelle pagine social e nel sito stesso del B&b, il Granary Lodge investe su una comunicazione semplice e efficace. La prova dei fatti arriverà il 15 Maggio, quando l’attività aprirà ufficialmente i battenti.

Scritto da Andrea Danneo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Meteo, le previsioni di oggi 8 maggio

Viaggiare gratis in treno con i libri: in Olanda è possibile

Leggi anche
  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • zocalo città del messicoZocalo, Città del Messico: storia e attrazioni

    Tutte le informazioni per conoscere Zocalo, da visitare a Città del Messico.

  • zanna biancaZanna Bianca, il film che ti porta in Canada

    Per celebrare l’uscita del film Zanna Bianca, Alidays e Geo Travel in collaborazione con Adler Entertainment hanno organizzato un concorso a premi.

  • YulefestYulefest
  • 
    Loading...
  • Yosemite National Park: l'effetto delle cascate di fuoco al tramontoYosemite National Park: l’effetto delle cascate di fuoco al tramonto

    Nel mese di Febbraio le cascate del Yosemite National Park, le Horsetail Fall, sembrano far cadere della lava. Gli esperti: “è un’illusione ottica”.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.