Notizie.it logo

MSC Crociera, incidente a Venezia: inizia la riparazione della nave

msc incidente venezia riparazione

Sono iniziati i lavori di riparazione della nave MSC Opera dopo l'incidente del 2 giugno a Venezia

Intorno alle 8.30 di domenica 2 giugno, una nave da crociera, la MSC Opera ha colpito il River Countness, una motonave fluviale con più di 100 turisti a bordo, andando a sbattere sulla banchina di San Basilio, nel canale della Giudecca a Venezia. Questo lunedì la compagnia MSC ha ricevuto il permesso dalle autorità di iniziare le riparazione della nave MSC Opera.

Iniziano i lavori di riparazioni

Al momento la compagnia non ha determinato quando i lavori saranno completati per riparare la nave che il 2 giugno è andata a sbattere contro il porto della Giudecca a Venezia. Le notizie relative all’incidente si stanno diffondendo più del previsto e la compagnia ha quindi deciso di cancellare l’attuale crociera MSC Opera fino al prossimo itinerario e di rimborsare il costo del biglietto e ogni altro servizio già pagato a tutti i passeggeri.

Chi desidera rimanere a bordo della crociera potrà farlo finché la nave rimarrà a Venezia e fino alla data prevista per lo sbarco, perché tutti i servizi a bordo della nave, dai ristoranti all’intrattenimento continueranno ad operare ed essere a disposizione di tutti i passeggeri.

Per coloro che invece desidereranno tornare a casa MSC si occuperà del trasporto e si addosserà tutti i costi necessari. I passeggeri dovranno contattare a bordo della nave il servizio clienti della compagnia e verranno fornite tutte le informazioni necessarie. Dopo che sarà ripartita la nave farà rotta a Bari per l’inizio della prossima crociera.

L’incidente avvenuto lo scorso 2 giugno ha lasciato due persone leggermente ferite e altre due sono state portate per precauzione in ospedale.


© Riproduzione riservata
Leggi anche