Notizie.it logo

Weekend al mare: dove andare e le migliori spiagge

Weekend al mare: dove andare e le migliori spiagge

L'alta pressione sullo stivale italiano consente ai cittadini di programmare una gita al mare per il week end. Ecco dei consigli su dove andare.

Trascorrere il week end al mare. Il sole ormai si è imposto sulla penisola, facendo entrare gli italiani nel pieno dell’estate. Terminata l’ondata di maltempo che ha gravato sul territorio nazionale per diverso tempo, i cittadini ora possono finalmente rilassarsi, pianificando le proprie vacanze. La seconda metà di giugno potrebbe rivelare delle interessanti sorprese, capaci di dare ai viaggiatori la giusta ispirazione per pianificare le ferie. A dare il meglio di sé saranno proprio le spiagge, visitabili anche nei fine settimana. Ecco quindi una serie di consigli su quali lidi visitare per entrare al meglio nel mood delle vacanze.

Se state pensando di partire per un weekend al mare, consigliamo di consultare expedia per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a booking

Week end al mare

In cima alla lista si segnala l’isola di Procida. Questo piccolo paradiso fa parte del tesoretto delle mete più belle della Campania, di recente incoronata da Alpitour e da Legambiente quale regina dell’estate 2019. Una volta arrivati sull’isola, i viaggiatori hanno la possibilità di immergersi in un mare da favola, intorno al quale circolano tantissime antiche leggende. Non è un caso che i miti dell’antichità abbiano ambientato proprio a Procida alcuni degli scontri più epici tra gli dei e i giganti.

L’isola ha anche saputo affascinare l’occhio attento e sensibile di Massimo Troisi, che girò proprio qui alcune delle scene più toccanti della sua ultima pellicola, il Postino.

La seconda meta da tenere in considerazione per il fine settimana è senza dubbio Jesolo. Proprio qui, infatti, i visitatori possono trovare diversi tipi di svago in spiaggia. Il mare di Jesolo è in grado di adattarsi a tutte le esigenze dei turisti, perché se da una parte rappresenta una meta interessante per le famiglie con i bimbi piccoli, dall’altra gli amanti dello sport potranno cimentarsi in prove di vela, wind surf e volley.

Relax al golfo di La Spezia

Ultimo – ma non per importanza – è il golfo di La Spezia.

Nell’immaginario collettivo, questo piccolo gioiellino della Liguria è passato alla storia come il Golfo dei poeti e degli scrittori. Infatti, questi ultimi sarebbero rimasti talmente affascinati dallo spettacolo del golfo da dedicargli molti dei loro componimenti, quasi traendone direttamente ispirazione. Tra alcune delle firme più famose che sono rimaste affascinate dalla bellezza del litorale si annoverano Dante Alighieri, Gabriele D’Annunzio, Filippo Tommaso Marinetti, il giornalista Indro Montanelli e il regista Mario Soldati. Dalle penne più famose della letteratura italiana sono nate definizioni che hanno fatto scuola, in particolare il riferimento al fatto che il golfo di La Spezia rappresenti un vero e proprio anfiteatro d’acqua.


© Riproduzione riservata
Leggi anche