Museo della storia di Marsiglia: informazioni e visita

Informazioni sulla visita al Museo della storia di Marsiglia, il primo della città francese tra reperti storici e arte.

Durante un viaggio a Marsiglia, una tappa interessante da fare è quella al Museo della storia della città. Un luogo ricco di storia, tra reperti archeologici e collezioni d’arte. Vediamo, quindi, quali sono le informazioni per la visita, tra orari, prezzi e biglietti.

Museo della storia di Marsiglia

Aperto nel 1983 e ristrutturato per il 2013 all’occasione dell’anno “Marsiglia-Provenza, capitale europea della Cultura”, il museo francese di Storia di Marseille, antica Massalia, si trova vicino al Vecchio Porto. Dove sorge oggi il museo furono scoperte, durante dei lavori, numerose tracce dell’epoca greca, romana e medievale, tra cui il famoso muro di Crinas risalente al II secolo a.C..

Dalla fondazione della città verso il 600 a.C.

Advertisements

fino ai giorni nostri, il museo racconta una storia circa 2600 anni. Al suo interno, infatti, il museo espone ai visitatori oltre 4000 pezzi insieme ad un centinaio di supporti multimediali.

Museo

La visita

In più di 15.000 m² il visitatore scopre la meravigliosa città di Marsiglia, la più antica città francese, con il suo porto aperto sul Mediterraneo.

Per i bambini sono stati creati dei tour dedicati, come Les Escales de l’Histoire. Questi interessanti percorsi permettono ai più piccoli di imparare facilmente le differenti tappe della storia della città. Da non perdere, il percorso della Via Storica, arteria che collega il museo di Storia di Marsiglia al MuCEM.

Questa permette di percorrere la città da est a ovest attraversando il centro antico.

Opere e reperti

L’edificio del museo, situato nel centro della città, si apre sul “jardin des vestiges“, un giardino che contiene i resti archeologici stabilizzati di bastioni classici, edifici portuali, una necropoli e tanto altro.

Il museo contiene attualmente mostre permanenti che espongono la storia di Marsiglia fino al 18 ° secolo. I punti salienti includono alcuni dei reperti provenienti dal sito stesso, tra cui, più famoso, lo scafo di una nave del 2° secolo, dichiarata la nave meglio conservata di una nave di questo periodo al mondo.

Si può, inoltre, visitare una sezione dedicata alla preistoria con le tracce rivenute nella regione intorno alla città. Il museo, inoltre, segue lo sviluppo della città attraverso i periodi greci e romani antichi del porto di Massilia.

Molto interessanti anche le opere di architettura e costruzione dell’architetto, scultore e pittore Pierre Puget. Il museo comprende anche una biblioteca, un centro di documentazione e una raccolta di video. Sono previsti per i prossimi anni anche ulteriori lavori di costruzione che, una volta completati, renderanno possibili mostre permanenti della storia di Marsiglia nel XIX e XX secolo.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le curiosità sulla Piazza dei Cavalieri di Pisa e la sua statua

Riserva Naturale del Lago di San Giuliano: informazioni

Leggi anche
  • Weekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica CecaWeekend romantico a Cesky Krumlov in Repubblica Ceca
  • Weekend a Palermo la migliore guida turisticaWeekend a Palermo: la migliore guida turistica

    Da Piazza Pretoria sino al Duomo di Monreale, Palermo offre tantissimo da vedere in un weekend.

  • Visitare Castello estense Ferrara con bambiniVisitare Castello estense Ferrara con bambini
  • 
    Loading...
  • Visitare Castello di Gropparello con bambiniVisitare Castello di Gropparello con bambini
  • Basilica di Santa Maria Novella di FirenzeVisita e informazioni sulla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze

    Tutte le informazioni sulla famosa Basilica di Santa Maria Novella di Firenze, quando visitarla e cosa vedere.

Contents.media