Notizie.it logo

Musica, 5 festival da non perdersi nel 2019

festival

Se amate la musica e siete alla ricerca di concerti, festival e altro ancora, ecco cinque destinazioni che offrono fantastiche esperienze musicali!

La musica è uno dei modi migliori per vivere un’altra cultura all’estero: anche le note di una canzone popolare tradizionale o la frenesia di una discoteca locale possono diventare parte dei nostri ricordi di viaggio. Che siate alla ricerca di un’attività caratteristica da svolgere in vacanza o che lo scopo del vostro viaggio sia proprio assistere a un concerto o partecipare a un festival, scoprite insieme a noi cinque destinazioni per il 2019 che hanno delle fantastiche esperienze musicali da offrire.
Se state pensando di fare viaggi per i festival musicali, consigliamo di visitare Expedia e Volagratis per le migliori offerte sui voli, invece per i migliori hotel e B&B consigliamo di dare un occhio a Booking.


Volate al SXSW ad Austin, Stati Uniti

Cominciamo con una meta talmente legata alla musica da essere definita come una delle capitali mondiali della musica dal vivo. Austin, nello stato del Texas, rispecchia perfettamente la descrizione che le viene attribuita. L’attrazione principale offerta da questa città è il South by Southwest (SXSW), una grande vetrina che si tiene ogni anno e che propone il meglio della musica, dei film e dei media. Un altro evento molto atteso è l’Austin City Limits, un festival musicale della durata di tre giorni. Da non dimenticare, infine l’incredibile varietà di locali con musica dal vivo in tutta la città, tra cui pub e teatri.

Non perdetevi il Sziget Festival a Budapest, Ungheria

La capitale dell’Ungheria ha tutto ciò che serve a soddisfare anche i più esigenti fan della musica. Potrete assistere a un’esibizione live in un locale sgangherato, a un concerto a bordo di una nave ucraina restaurata o a uno spettacolo presso uno dei monumenti più belli della città, la Basilica di Santo Stefano.

Il momento clou del calendario artistico della città è l’annuale Sziget Festival in estate, che riunisce i principali artisti del panorama musicale.

Scatenatevi all’Oasis a Marrakech, Marocco

Marrakech è stata a lungo una delle mete preferite per l’inverno, ma la città marocchina sta rapidamente diventando la meta per gli amanti della danza grazie a due nuovi festival che offrono la possibilità di ballare sotto il sole del Nord Africa. Il festival Oasis riunisce i migliori nomi della house e della techno, mentre Atlas Electronica, che si tiene poco lontano dalla città, a Villa Janna, propone un’atmosfera più intima.

Godetevi la lirica e il rock a Parigi, Francia

Parigi non è solo la città più romantica del mondo, ma anche una delle migliori per la musica dal vivo. La capitale francese si contraddistingue per la sua offerta variegata: potete andare a vedere l’opera al magnifico Palais Garnier, assistere a un concerto indie a La Cigale, o dare un’occhiata alle novità a L’International. Per non parlare dei festival che si svolgono durante tutto l’anno, tra cui Pitchfork Paris, We Love Green e Rock en Seine.

Sorseggiate del vino al NOS di Porto, Portogallo

La città portoghese ha fatto del mare e del buon vino i suoi punti forti.

Negli ultimi anni, però, è diventata sempre più popolare tra gli appassionati di musica grazie a NOS Primavera Sound, un festival in cui potrete scoprire nuovi artisti indie mentre vi concedete un bicchiere di porto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Weekend di Natale a ViennaWeekend di Natale a ViennaTra le capitali europee più amate dai turisti c’è Vienna, capitale dell’Austria e vecchia capitale ...