Palermo in solitaria: consigli per un viaggio da sogno

Volete affrontare un viaggio in solitaria? Ecco la nostra guida per visitare Palermo, una delle città più belle d'Italia!

Volete visitare Palermo in solitaria? Il capoluogo siciliano, che sprizza energia da tutti i pori, affascina con un mix inebriante di antico e moderno. È un banchetto per gli appassionati di storia e la sua anima grintosa vi lascerà con la voglia di un prossimo viaggio.

Ecco la nostra guida per viaggiatori solitari a Palermo, in Sicilia.

Qual è l’atmosfera?

È la Sicilia solitaria al suo meglio che vi attirerà con il suo carattere sgargiante, amichevole e senza fronzoli. Ricca di capolavori storici, è meglio esplorarla a piedi. Passeggiate attraverso il mosaico di quartieri, soffermandovi sulla scintillante Cappella Palatina e sulla svettante Cattedrale arabo-normanna.

Palermo in solitaria: dove alloggiare

Villa Igiea

Scegliete questa villa in stile liberty, recentemente restaurata dal gruppo Rocco Forte.

A soli 10 minuti dal frenetico centro, è un paradiso per i personaggi di spicco, con le sue terrazze di palma che si estendono fino al Mediterraneo scintillante. Le camere trasudano eleganza (prenotate una vista sul mare per ottenere il massimo del fattore wow) mentre il bar della piscina è il luogo ideale per un mojito siciliano.

BB22

A pochi passi dal mercato della Vucciria e dalla vivace Via Roma, qui siete nel pieno della vita.

Ma tutto è sereno all’interno di questo bolthole, che occupa due piani di un palazzo del XVII secolo in una piazza tascabile. Le camere minimaliste mescolano sedie Starck e pezzi d’antiquariato. Unitevi agli ospiti per un aperitivo al tramonto sulla terrazza sul tetto con il suo honesty bar.

Mangiare e bere a Palermo

Aja Mola

L’arredamento in stile nautico rispecchia il menu dell’Aja Mola, specializzato in piatti moderni a base di pesce. Vicino al lungomare – nel quartiere emergente della Vucciria, famoso per il suo mercato – attira gente benestante e visitatori. Viaggiate da soli? Sedetevi al bar e assaporate l’azione con piatti come i calamari alla griglia con salsa di basilico e peperoni.

Ideal Caffè Stagnitta

A pochi passi dalla maestosa Piazza Bellini, questa iconica torrefazione serve il miglior cappuccino di Palermo, dicono gli abitanti del posto. Fornisce ai palermitani la loro dose quotidiana di caffeina dal 1928 e offre dolci meravigliosi. Prendete uno dei tavolini all’aperto e osservate il mondo che passa, prima di acquistare un sacchetto di chicchi da portare a casa.

Palermo in solitaria guida

Cosa fare a Palermo in solitaria

Imparare a cucinare, in stile siciliano

Quest’isola del Mediterraneo ha un seguito di buongustai, con piatti ricchi di sapore che attingono a un ricco patrimonio culinario e spezie nordafricane che aggiungono un tocco in più alla cucina italiana. Imparate a stupire i vostri amici con un corso di cucina nella capitale: ce ne sono molti tra cui scegliere.

Gita di un giorno a Monreale

Se volete visitare un luogo storico, scegliete la Cattedrale di Monreale. Questa meraviglia si trova su una collina al di là della città, con una vista mozzafiato sul mare. È un capolavoro di architettura normanna, con squisiti mosaici medievali. Avete voglia di altezze? Salite sulla terrazza per scattare foto spettacolari.

In spiaggia

Quando il clima si riscalda, i Palermitani si dirigono a nord per 12 km verso Mondello, una distesa di sabbia dorata. Noleggiate un lettino e un ombrellone, perché l’area pubblica gratuita può essere affollata, prima di recarvi in uno dei ristoranti di pesce che costeggiano la baia per un Aperol e un piatto di gamberi alla griglia.

Sicurezza a Palermo

Nonostante la sua atmosfera raffinata, è semplice stare al sicuro. I rischi principali sono i borseggi – fate attenzione soprattutto ai mercati di Ballaro e della Vucciria – e il traffico. Attraversate le strade con cautela e fate attenzione agli abitanti del luogo che sfrecciano sui motorini. Le statistiche sui crimini violenti sono basse e una ricerca condotta dall’ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) ha rilevato che tra le 12 città più grandi d’Italia, Palermo è quella con il minor numero di reati in assoluto.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cose da non fare in Ecuador: regole importanti

I migliori luoghi da visitare in Ecuador: arte e cultura

Leggi anche
  • Weekend gourmet a Ogliastra in SardegnaWeekend gourmet a Ogliastra in Sardegna
  • Weekend vendemmia FranciacortaWeekend di vendemmia in Franciacorta
  • Loading...
  • vacanza in salentoVivere appieno la propria vacanza in Salento

    Il Salento vanta una ricchezza impareggiabile di spiagge bellissime, ma anche di patrimoni culturali, di buona cucina e tradizione.

  • RomaVisitare Roma in una giornata: cosa vedere assolutamente

    Roma in 24 ore: ecco cosa non si deve assolutamente perdere anche se si hanno solo poche ore a disposizione nell’incantevole capitale italiana.

  • Visitare FirenzeVisitare Firenze in un giorno

    Viaggiare a Firenze: un breve itinerario che illustra le principali e le più belle tappe da percorrere e da scoprire nel capoluogo toscano, considerata una delle più belle città di Italia e del mondo.

Contents.media