Pietramelara, cosa vedere: le mete imperdibili

Tutte le informazioni per conoscere il borgo di Pietramelara e sapere cosa vedere.

Il borgo di Pietramelara è uno dei più belli del territorio casertano, basta sapere cosa vedere per godersi un viaggio meraviglioso.

Pietramelara, cosa vedere

La Campania è ricca di località bellissime da visitare. Nel territorio che fa capo alla provincia di Caserta si trovano splendidi borghi, perfetti per godersi un viaggio all’insegna del relax.

Il paesino di Pietramelara si trova sulle pendici del Monte Maggiore. Si tratta di un antico borgo medievale, in cui si possono ammirare attrattive dall’alto valore storico e artistico. Passeggiare tra le sue vie permette di immergersi nell’atmosfera rilassante e tranquilla del paese e di godersi un piacevole soggiorno. Prima di organizzare un viaggio in Campania, è interessante sapere quali sono i luoghi più belli da vedere nello splendido borgo di Pietramelara.

20554310

Il borgo medievale

Una delle attrattive principali del centro storico del paesino è la splendida Torre Normanna. Si tratta di un edificio che conserva intatte le atmosfere suggestive date da antichi retaggi.

Oltre alla maestosa torre si possono ammirare i ruderi di un antico castello. Nell’epoca del suo massimo splendore, la struttura era dotata di ben 15 altissime torri. Visitare questo sito storico consente di immergersi nella storia e nella cultura campana. Il Palazzo Ducale del XV secolo è un’altra tappa fondamentale durante un viaggio nel paesino. La zona del centro storico è ricca di edifici storici da ammirare durante una piacevole passeggiata.

La Chiesa di Santa Maria della Carità

La magnifica Chiesa di Santa Maria della Carità è uno degli edifici di culto cattolico più importanti del borgo. Si tratta di una costruzione che risale al XV secolo e che mantiene intatto il suo fascino. Al suo interno si possono ammirare splendidi capolavori artistici. Un esempio è costituito dalla Pietà, scolpita nel legno da Arcangelo Testa e terminata durante il 1853. Si possono vedere anche delle magnifiche tele del XVIII secolo, che decorano le pareti della chiesa e la rendono un luogo imperdibile da visitare.

942892

La Collegiata di San Rocco

La Collegiata di San Rocco è una tappa che non può mancare, durante un viaggio a Pietramelara. Al suo interno è interessante ammirare il bellissimo organo del 1901. In più, sono presenti moltissime opere d’arte degne di nota. Ad esempio, si può ammirare una tavola finemente lavorata, che risale al XVI secolo. L’opera rappresenta la figura del Cristo in Croce ed è attribuita al celebre artista Decio Tramontano. L’importanza dei capolavori artistici custoditi al suo interno rende la Collegiata un luogo perfetto da visitare, prima di concludere un soggiorno nel magnifico borgo campano.

Scritto da Debora Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le più belle isole della Francia nel Mediterraneo: quali sono?

Cosa vedere a Villa d’Almè: luoghi e attrazioni

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

  • ziplineZipline, le più adrenalitiche in Italia

    Zipline, una delle attività più adrenaliche e accessibili in tutta Italia.

  • 
    Loading...
  • zermatt estate 2020Zermatt estate 2020: tutte le informazioni

    Tutte le informazioni che servono per visitare Zermatt durante l’estate 2020.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.