Notizie.it logo

Ponte dell’Immacolata a Utrecht

Ponte dell’Immacolata a Utrecht

Utrecht è una città centrale olandese con una lunga storia. Con 316.448 abitanti è la quarta città più grande dei Paesi Bassi. L’agglomerato di Utrecht ha 640.000 abitanti. La storia della città risale al 47 dC l’imperatore romano Claudio quando ha ordinato al suo generale Corbulo di costruire una linea difensiva lungo il fiume Reno, che era il confine settentrionale dell’impero.

Utrecht è conosciuta come una città di studenti con una grande popolazione di giovani. Il risultato è una vita notturna fiorente, con molti posti per avere un pasto veloce, alcune bevande o una danza.

Chiesa Cattedrale, Domplein, aperto da lunedì a venerdì 10:00-17:00 (da ottobre ad aprile 11:00-4:00), sab 10 (11) in 3:30, Su 14:00-16:00.

La chiesa cattedrale gotica (costruita tra il 1284 e il 1520), è il principale edificio religioso della città.

Oudegracht – Un canale passa attraverso il cuore della città, con negozi e ristoranti . Questo canale è unico: per le sue numerose cantine pittoresche a livello dell’acqua.
Stadsschouwburg [15] Lucasbolwerk 24, il teatro della città. Quasi tutte le rappresentazioni teatrali sono in olandese, ma ci sono così spettacoli di danza e di musica.

Il municipio Korte Minrebroederstraat 2, vicino al Oudegracht, ha un aspetto piuttosto singolare.
Vicino al municipio c’è Theater Kikker Ganzenmarkt 14, un piccolo teatro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche