Notizie.it logo

Qual è il periodo migliore per andare a Istanbul

Istanbul, Bisanzio, Costantinopoli, città sulle le sponde del Bosforo, lo stretto che divide l'Europa dall'Asia

L’autunno è considerato il momento migliore per andare a Istanbul, dato l’abbasamento delle temperature. Un buon momento per gli amanti del birdwatching per vedere gli uccelli migratori e per gli amanti delle arti di affollare le molte mostre e festival, come quello del jazz di Istanbul in autunno.
Se state pensando di andare in Turchia, i voli più economici li potete trovare su Expedia e anche su Volagratis. Invece per gli Hotel e i b&b consigliamo booking


Istanbul

Vediamo il clima e i luoghi da visitare

Clima

Istanbul è una città calda e umida in estate e gela raramente in inverno.

In primavera esplodono i fiori: tulipani, giacinti, narcisi e viole del pensiero che spuntano nei giardini. Nel mese di aprile da non perdere il festival Tulip che si svolge in Emirgan Park.

In estate ci sono giornate relativamente asciutte ma spesso umide, mentre in inverno ci sono giornate piovose, nebbia e molto smog.

L’inverno porta neve sulle montagne fuori Istanbul, il che indica l’inizio della stagione sportiva invernale in montagna, mentre il resto della popolazione si riunisce nei caffè per tè e dolci caldi.

Visitiamo la città

La Basilica di Santa Sofia

Monumento dell’architettura bizantina, eretta quasi 1500 anii fa. Fu trasformata in moschea, per volere di Mehmet II, durante la concquista della città da parte degli Ottomani nel 1453. Oggi, l’uso come luogo di culto è proibito, però è uno dei luoghi più suggestivi da visitare nell’area di Sultanahmet.

Il Gran Bazar
E’ uno dei più antichi e più grandi mercati coperti del mondo. Con 18 porte di entrata e più di 4000 negozi e 60 strade. All’inizio le transazioni si basavano solo sulla lana e sulla seta. Ogni settore commerciale ha le sue zone e le sue vie. Al centro si trova il Bedesten, dove si possono comperare oggetti di antiquariato, argenteria, orologi ed altri oggetti d’epoca.

Bellissimo luogo da visitare anche senza comprare nulla.

Le Moschee

La moschea blu
Riconoscibile immediatamente con cupole a cascata e i sei minareti la Moschea di Sultanahmet, meglio conosciuta come la “Moschea Blu”. I sei minareti sono una caratteristica unica,dato che la maggior parte delle moschee ne hanno quattro, due, o anche solo uno. Il nome deriva dalle maioliche blu all’interno, che ornano il soffitto, illuminato da 260 finestre. E’ la prima moschea imperiale costruita ad Istanbul dopo la moschea di Solimano.

La Moschea di Solimano
E’ la prima Moschea imperiale di Istanbul, costruita intorno al 1550 ed è l’opera più importante dell’ architetto Mimar Sinan, figura fondamentale dell’arte ottomana. Dal cortile sul retro si può godere un meraviglioso panorama verso Galata, con il Bosforo sullo sfondo.

Per non dimenticare quartieri, musei, torri e palazzi con splendidi mosaici da visitare

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Diadora Tapis Roulant Diadora Trim 2.0 Rigenerato
309 €
720 € -57 %
Compra ora
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lux Rigenerata
129 €
325 € -60 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora