Quali centri commerciali e negozi sono aperti la domenica a Parigi?

I regolamenti impongono che la maggior parte dei negozi e negozi in permanenza a Parigi sono chiusi la Domenica . Il presente regolamento è radicata nella tradizione religiosa , ma ora è basata principalmente sull’idea che i lavoratori al dettaglio non dovrebbero essere fatti per lavorare la domenica .

Tuttavia , in particolare nelle zone frequentate dai turisti , un numero crescente di punti vendita , negozi e centri commerciali di Parigi sono ora aperti la Domenica .

Carrousel du Louvre : Il Carrousel du Louvre è uno dei preferiti di Parigi tra abitanti e visitatori : aperto 7 giorni a settimana , il Carrousel du Louvre dispone di decine di negozi, una food court gourmet con 14 ristoranti , e un ambiente elegante e ariosa. La parte inferiore del famoso vetro Pyramide du Louvre ( Piramide del Louvre ), è visibile da un’ala del centro commerciale .

Inoltre , il Carrousel du Louvre comprende un ampio spazio espositivo dove si svolgono i principali eventi annuali come la mostra Paris Photo .

Les Champs -Elysées La maggior parte dei negozi situati su Avenue des Champs Elysees sono aperti la domenica , tra cui Louis Vuitton ( a 101 ° ) , Zara ( # 44 ) , Drugstore Publicis ( anche # 44 ) , concetto di moda negozio Le 66 Champs- Elysees ( # 66 ) , oltre al Virgin Megastore , la musica e l’elettronica il venditore Fnac , Quicksilver , Marionnaud , Sephora , Gap , o il Disney Store .

Come è lecito attendersi , tuttavia , è molto affollato la domenica sul ” Champs ” .

Le Marais Nel quartiere hypertrendy Marais , molti dei più ambiti della moda della zona , accessori e negozi di design per la casa rimangono aperti la Domenica . La Rue des Francs Bourgeois ( accesso : Metro Rambuteau o San Paolo) è ricca di negozi aperti , come MAC , L’Artisan Parfumeur , Zadig et Voltaire , catena francese Comptoir des Cotonniers , o artigianali venditori di gioielli e boutique di giovani designer .

Fate un giro dei negozi e poi dare un’occhiata alle collezioni sulla storia di Parigi al Musée Carnavalet sulla stessa strada .

Montmartre Nelle alture collinari del quartiere di Montmartre iconico , diversi concept boutique sono aperte sulla Rue d’ Orsel (Metro Pigalle o Abbesses ) , cheBase One ( in 47 Rue d’ Orsel ) è un concept shop che offre moda uomo e donna da Francia e in Europa . Gaspard de la Butte ( a 57 ° ) è una boutique di proprietà dal designer francese Catherine Malaure . Nelle vicinanze, a 16 rue la Vieuville , troverete un altro negozio concetto aperto la domenica , Spree , che offre abbigliamento, gioielli e mobili per la casa , sia nuovi e vintage

Scritto da Simona Bernini
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Negozi alla Stazione Roma Termini
1 Dicembre 2016 12:13

[…] oltre ai numerosi servizi, si può godere di altre attività commerciali: un insieme di negozi che possono fornirvi di calzature, abbigliamento, profumi, gioielli, occhiali e quant’altro; […]

Le migliori pasticcerie parigine

Cosa fare a Londra con i bimbi

Leggi anche
  • zurigoZurigo: la città più grande della Svizzera

    Zurigo è una città svizzera ricca di attrattive, come il giardino zoologico. La maggior parte degli hotel sono ben collegati con il centro

  • Zungri cosa vedereZungri: cosa vedere nel paesino calabrese

    Cosa vedere nel piccolo paesino calabrese di Zungri, in provincia di Vibo Valentia, e nei dintorni.

  • Zoom TorinoZoom Torino, il primo parco bioimmersivo d’Italia

    Alla scoperta del primo ed unico parco bioimmersivo d’Italia: zoom Torino

  • paesi zona rossa coronavirusZona rossa: i paesi da vedere dopo l’emergenza Coronavirus

    Paesi della zona rossa colpiti dal Coronavirus: quali sono e cosa visitare dopo l’emergenza?

  • 
    Loading...
  • zona del barolo cosa vedereZona del Barolo: cosa vedere tra i comuni

    La zona del Barolo, in Piemonte, è ricca di luoghi incantevoli: la guida a cosa vedere.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.