Notizie.it logo

Quali sono le tariffe per ztl Milano

Quali sono le tariffe per ztl Milano

Milano è la città all’avanguardia per antonomasia: scopriamo le nuove tariffe per le “Zone a Traffico Limitato” e le modalità di pagamento connesse.

Milano continua a stupire e ci insegna la civiltà su quattro ruote: ormai da tempo è vigente la normativa riguardante le zone a traffico limitato, che limita gli ingressi in alcune aree della città solo mediante pagamento.

Di seguito riportiamo le nuove tariffe riguardanti il pagamento delle zone a traffico limitate della città:

Il costo base giornaliero per tutte le autovetture in transito è di 5 Euro, mentre i Veicoli di proprietà di residenti e dei limitrofi di Cerchia dei Bastioni ammonta a 2 Euro, a patto che ci si registri secondo le modalità che sono ancora in definizione. Si ricorda che, per i residenti, i primi 40 accessi sono completamente gratuiti.

Per ciò che concerne gli autoveicoli adibiti al trasporto “di servizio” la tariffa varia: 5 euro compresa di sosta gratuita per 2 ore sulle strisce blu adibite alla sosta regolamentata; 3 Euro senza il vantaggio della sosta.

Per Area C si intende la zona traffico limitato che comprende anche Cerchia dei Bastioni.

Quest’area è videosorvegliata e delimitata da 43 varchi elettronici, di cui 7 accessi per il trasporto pubblico. La nuova Milano diventa efficiente e sicura grazie alle nuove norme di sicurezza attive 24 ore su 24. Siamo certi che le aree ZTL diventeranno prerogativa comune non solo di Milano, ma anche dell’ hinterland lombardo in generale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche